QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 novembre 2019

Cronaca martedì 15 dicembre 2015 ore 10:00

A giudizio per la morte dell'imbianchino

Due persone sotto processo per l'incidente che costò la vita a un 61enne. Morì in seguito a una caduta dall'impalcatura, mentre stava lavorando



CASCIANA TERME LARI — Una caduta accidentale, un passo falso e la caduta nel vuoto da un'altezza di circa 5 cinque metri: fu questo a costare la vita a un imbianchino livornese di 61 anni mentre lavorava in via Pascoli, a Casciana Terme Lari. Ma adesso l'autorità vuole fare luce su eventuali responsabilità da parte della ditta in cui l'uomo era impiegato.

Due persone sono state rinviate a giudizio: il titolare dell'azienda, originario di Livorno e cugino della vittima, e il direttore dei lavori, originario di Capannoli.

Le accuse sono di omicidio colposo in cooperazione per violazione delle norme per la sicurezza sui luoghi di lavoro

La notizia è riportata dal quotidiano Il Tirreno.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport