QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Attualità martedì 10 aprile 2018 ore 09:50

Anna Matteoni, una vita per la solidarietà

Nove le donne omaggiate sabato scorso a "Premio donna è" al teatro Verdi, una kermesse tutta in rosa alla sua IV edizione



CASCIANA TERME LARI — Conclusa anche l’edizione 2018 di Premio donna è con la premiazione di nove figure femminili che si sono distinte nei vari campi dell’imprenditoria, nello spettacolo, nella solidarietà.

Quest’anno sono state premiate Chiara Voliani per l’imprenditoria, ACF Fiorentina Femminile per lo sport, Lorella Ridenti per la cultura, Pierangela Gemignani per l’arte, Cristina Pistolesi chef, Roberta Giarrusso per cinema e fiction, Paola Zerboni per l’informazione, Cristiana Parri per la vita, Anna Matteoni per la solidarietà.

La serata si è svolta al teatro Verdi sabato 6 aprile, è stata organizzata dall’Associazione “Idee in movimento” in collaborazione con il Comune di Casciana Terme Lari, ed è stata presentata da Serena Magnanensi e Omar B, inviati da Rai1.

Un assegno di 500 euro, parte del ricavato delle iniziative organizzate durante l’anno da Idee in movimento è stato consegnato alla Croce Rossa Italiana Sezione di Casciana Terme, nelle mani del suo Presidente Luca Desideri.

Sul palcoscenico intermezzi musicali con i BlueSugar e spettacoli di danza classica e moderna della Scuola Ghezzi.

Tra le premiate Anna Matteoli, infermiera professionale e Vice Presidente da alcuni anni della Croce Rossa di Pisa, che ha ricevuto l’onoreficienza per essersi distinta particolarmente nel campo di solidarietà, e per la quale vale la pena di spendere due parole.

Per Anna la solidarietà è lavoro e non solo, perché di solidarietà è fatto anche il suo tempo libero.

Nel suo curriculum sono riportate note di impegno continuo per fronteggiare situazioni improvvise e di emergenza in seguito a eventi naturali disastrosi e cataclismi che spesso sconvolgono il nostro paese e non solo. Anna parte per qualunque posto dove c’è bisogno di aiuto, cerca soluzioni e consola la gente disperata. Una personalità forte che non si arresta di fronte a niente riuscendo sempre ad aiutare chi ne ha bisogno, una persona che ha fatto della solidarietà la sua stessa vita.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Il curioso Drago di Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Politica

Lavoro