QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 maggio 2019

Attualità sabato 10 settembre 2016 ore 12:00

Da Perignano al Vaticano per Madre Teresa

L'associazione Bhalobasa, nata in seguito alla visita della suora, era presente a Roma alla cerimonia della canonizzazione



CASCIANA TERME LARI — Da Perignano fino a San Pietro, per assistere alla cerimonia di canonizzazione della suora, la donna, a cui l'associazione deve la sua stessa esistenza. Tanti i membri e gli amici di Bhalobasa che dalla frazione larigia, dove quel 20 maggio 1990 la religiosa si recò per una speciale visita, la scorsa domenica sono andati fino a Roma per sentir proclamare santa Madre Teresa di Calcutta.

"Siamo emozionati - scrivono sulla loro pagina Facebook quelli di Bhalobasa -, vorremmo che adesso “parlasse” solo lei. A tutti, come ha sempre fatto, scegliendo di vivere e di fare servizio in un Paese in cui i cattolici sono una esigua minoranza. Perché lei amava ogni persona, niente la fermava quando qualcuno aveva bisogno di aiuto. Vorremmo che a parlare fossero la sua semplicità e la sua forza, le mani in preghiera solcate dalle rughe di lavoro e di assistenza continua alle persone più sofferenti, la sua profonda umanità che ci rende così vicina e intima la sua santità".

Sabato scorso sul Tg2 Dossier è andato in onda un servizio in cui è stato dato spazio proprio a Bhalobasa, con interviste al fondatore don Armando Zappolini, al co-fondatore Padre Orson Wells, al presidente Alessandro Cipriano, al vicepresidente Matteo Ferrucci e alla tesoriera e volontaria storica Oriella Tognoni che ha realizzato le ultime immagini di Madre Teresa in vita, confluite anche nel processo di beatificazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Elezioni