Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:54 METEO:PONTEDERA11°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Battiato, l'ultimo inedito: «Torneremo ancora»

Cronaca lunedì 10 luglio 2017 ore 17:50

Fiamme e fuoco, di mattina e di notte

Sterpaglie e macchia mediterranea in fiamme nel territorio cascianese e larigiano in due distinti incendi. Interventi dei pompieri e dei volontari



CASCIANA TERME LARI — Domenica di fuoco nel territorio di Casciana Terme Lari con due incendi fortunatamente domati dai volontari. Quattordici uomini della Misericordia di Lari, Croce Rossa Italiana Sezione di Casciana Terme e Vigili del fuoco del distaccamento di Lari sono intervenuti con quattro mezzi tra cui autobotti e pick-up.

Nella mattinata un incendio è durato per circa due ore e mezzo, dalle 12 alle 14.30 nella campagna della frazione di Cevoli. Il secondo incendio si è verificato nelle campagne di San Ruffino in notturna, tra le 21 e le 23,30.

A Cevoli il terreno che ha subito danni si aggira più o meno a 800 metri quadri però molto vicino ad alcune abitazioni mentre a San Ruffino l'incendio si è sviluppato nella zona Cava interessando un modesto appezzamento.

In entrambi i casi è stato determinante l'intervento immediato dei volontari che non senza difficoltà specialmente in notturna, hanno impedito il propagarsi del fuoco.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvarina Migliarini Ved. Gracci

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca