Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:32 METEO:PONTEDERA10°17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità mercoledì 19 aprile 2023 ore 16:30

Stefano Bernardeschi sarà giudice internazionale

Stefano Bernardeschi

Da concorrente a giudice della kermesse mondiale 2024 per il miglior panettone: una carriera a 5 stelle per il fornaio star di Lari



CASCIANA TERME LARI — Questa volta Stefano Bernardeschi non sarà un concorrente, bensì uno dei 5 giudici di eccellenza che, nel 2024, in Svizzera sceglieranno il miglior panettone, una gara a cui partecipano tutti i pasticceri del mondo attraverso durissime selezioni nazionali.

Ormai conosciutissimo, Stefano rappresenta in maniera indiscussa uno dei fiori all’occhiello del territorio. Medaglia d’argento per il miglior panettone del mondo Federazione italiana pasticceri gelatieri cioccolatieri 2020 e bronzo 2021, oltre a essersi classificato secondo alla Milano Bakery 3.0 grazie a pane tutto nuovo che gli ha valso il titolo onorifico di Ambassadeur du pain.

E ancora, medaglia di bronzo per la miglior colomba d’Italia per la Federazione italiana e medaglia d’oro nel 2021 e nel 2022. Sempre lo scorso anno, poi, ha ricevuto il premio speciale degli sponsor.

A tutto ciò si aggiungono le sue magnifiche torte nuziali, originalissime e stravaganti, davvero autentiche leccornie, e di cui una di queste ha visto la presenza del canale televisivo Real Time con il sì di Vittoria e Matteo di San Romano, nel loro matrimonio celebrato nel salone dei 500 a Firenze nel 2017.

Anche il figlio Tommaso ha deciso di seguirne le orme, che già furono del nonno e del bisnonno. E anche lui si è guadagnato il successo, conquistandosi la medaglia d’oro nella sfida del panettone al Gran Maestro di pasticceria 2022.

QUInews Valdera non ha mai mancato di parlare dei premi vinti dai Bernardeschi che portano avanti una tradizione e un mestiere da ben quattro generazioni, e che tra pochissimi anni compirà il secolo di vita. Tanta volontà e tanta passione i primi ingredienti che i Bernardeschi hanno saputo trasformare in qualcosa di eccezionale, mantenendo comunque intatto il suo cuore larigiano e il loro carattere cordiale.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rischio idrogeologico e idraulico anche nei Comuni del territorio dopo le piogge continue degli ultimi giorni. Giani: "Protezione Civile in allerta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport