QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 luglio 2019

Attualità martedì 23 maggio 2017 ore 12:05

Terme e azioni, l'opposizione vuol vederci chiaro

Il consigliere Fracassi: "In Consiglio Regionale Donzelli ha presentato un'interrogazione. Vorremmo vedere la proposta fatta da Terreni"



CASCIANA TERME LARI — Luca Fracassi, consigliere comunale di Insieme è Possibile, ha fatto sapere che è stata presentata un'interrogazione a risposta immediata "sulla manifestazione d’interesse per la vendita delle azioni regionali di Terme di Casciana". A presentarla è stato il capogruppo di Fratelli d’Italia-AN Giovanni Donzelli. 

"Inoltre - ha aggiunto Fracassi - rimane al centro del dibattito la discussione sull’intenzione del sindaco di Casciana Terme Lari Mirko Terreni di partecipare alla manifestazione d’interesse indetta dalla Regione per sondare il mercato alla ricerca di soggetti interessati all’acquisto delle azioni di Terme di Casciana Spa".

Sulla vicenda era stata presentata un’interrogazione in consiglio comunale proprio dal gruppo di opposizione Insieme è Possibile: “La risposta del Sindaco - ha spiegato Fracassi - invece di chiarire la strategia del Comune per il futuro delle Terme di Casciana, ha aumentato i dubbi e reso la vicenda dai contorni ancora più nebulosi. Terreni ha dichiarato di aver già formalizzato una proposta per lo scambio quote-azioni e che la stessa è ‘già al vaglio informale degli uffici regionali’; saremo curiosi di conoscerla nei dettagli per poterla valutare, visto che non è mai stata presentata né alla commissione paritetica terme, né tantomeno alla cittadinanza”.

L’interrogazione presentata da Donzelli è stata calendarizzata per il prossimo consiglio regionale convocato in sessione pomeridiana (dalle 15.30) di oggi, martedì 23 maggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Spettacoli

Lavoro