QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°20° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità sabato 13 luglio 2019 ore 08:00

Tre antichi borghi si uniscono sul filo dell'acqua

Collemontanino, Casciana Alta e Sant’Ermo uniti alla riscoperta delle antiche tradizioni e vecchie storie per una nuova vita agli antichi lavatoi



CASCIANA TERME LARI — Si sono riconosciuti nell’amore per la loro storia e vecchie tradizioni, nella volontà di recuperare i vecchi lavatoi e pezzi storici dei loro borghi, ed hanno deciso di incamminarsi insieme.

Tre iniziative da rivivere con storie, immagini e suggestioni, sono state organizzate in quest’estate, da tre gruppi di cittadini di Collemontanino, Casciana Alta e Sant'Ermo.

Oggi, sabato 13 luglio inizierà Collemontanino alle 18 al lavatoio di San Martino “colle botteghe d’arte e di bellezza”, riflessioni di psicologia e laboratorio di omeopatia, trattamenti di bellezza e un’apericena a fine giornata, tutto organizzato dall’Associazione 10 agosto.

Il 27 luglio sarà la volta di Casciana Alta, con Chiaro-scuro un’importante replica di Guido Quarzo spettacolo per bambini e a seguire una mini rappresentazione teatrale “Storia d’amore alle fonti” dove i Cascianesi grandi e piccini diventano attori. Un’idea del gruppo “L’angolino civico” con la regia di Diana Castelfranco. La giornata terminerà con l’annuale cena al campino e musica serale organizzati dall’Associazione Culturale Cascianese.

Il 31 agosto Sant’Ermo terminerà il ciclo con acqua e musica, un concerto alle 18 all’antico lavatoio. Aperitivo e cena in piazza per finire, sotto la regia del Comitato 28 agosto.

I tre eventi, incorniciati dalle ambientazioni agli antichi lavatoi, Plebis e curtis de aquis sono stati intitolati “I colori dell’acqua”.

Un inizio, un segnale tangibile e concreto che unisce gli abitanti collinari del Comune Casciana Terme Lari, nella volontà di non dimenticare il passato e di farlo rivivere con iniziative tra paesani.


Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Catania, ritrovata la «biga di Morgantina» rubata dal cimitero monumentale

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Imprese & Professioni

Cronaca

Sport