QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 25 maggio 2019

Attualità mercoledì 04 luglio 2018 ore 11:00

Volontari Cri si confrontano in una gara regionale

Tutto pronto per l'iniziativa di primo soccorso di domenica 8 luglio a Casciana Terme. Parteciperanno i volontari dei Comitati Toscani



CASCIANA TERME LARI — Team di volontari provenienti dai Comitati Toscani della Croce Rossa Italiana si confronteranno in una gara di primo soccorso domenica 8 luglio a Casciana Terme.

Diversi saranno gli scenari preparati con l’aiuto di truccatori e simulatori CRI, in una gara che si articolerà in numerose simulazioni di incidenti e malori e in cui le squadre iscritte, partendo ognuna da una stazione e seguendo un percorso, si misurano nelle tecniche di primo soccorso messe in atto nelle diverse situazioni.

Ogni prova sarà sottoposta alla valutazione di giudici che avranno il compito di assegnare un punteggio basato sulle tecniche applicate, organizzazione del lavoro, chiamata per la richiesta dei soccorsi, intervento dell’intero team.
I vincitori della gara regionale rappresenterà la Regione Toscana alla gara nazionale in programma per il 21, 22 e 23 settembre in Calabria, a Scalea (CS).

“Siamo felici di ospitare per la prima volta questo importante evento per la CRI della Toscana - dice il Presidente della Sezione Locale Luca Desideri – che per noi è un importante riconoscimento frutto della serietà e del lavoro di tutti i nostri volontari. Per tutti – continua Desideri - sarà un importante momento di crescita oltre che formativo con la possibilità di divertirsi imparando”.

Le prove si svolgeranno dalle 9 alle 13 nei locali del Comitato CRI di Casciana Terme che ha collaborato all’organizzazione dell’evento.

La cittadinanza può assistere alle prove e incontrare e conoscere i volontari.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Politica