Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:37 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Livorno, incendio alla raffineria: il video della colonna di fumo nero

Attualità sabato 07 agosto 2021 ore 09:44

Grillaia, Vergero verso incontro con Belvedere

Una disponibilità ad un incontro da svolgersi subito dopo la pausa estiva è stata data dal gruppo che ha in mano la proprietà dell'impianto



CHIANNI — Una "Disponibilità" ad un incontro da svolgersi subito dopo la pausa estiva è arrivata dal Gruppo Vergero, che detiene la proprietà della discarica di Chianni, dopo che la stessa disponibilità era stata manifestata in tal senso dalla Belvedere, che gestisce l'impianto di Peccioli.

Una richiesta in tal senso era arrivata nei giorni scorsi ( vedi articoli correlati ) prima dal sindaco di Terricciola e poi da quello di Lajatico e la Belvedere aveva chiarito la sua posizione:

"In tutte le circostanze da parte nostra si è manifestata sempre la disponibilità ad intervenire in stretto raccordo con le istituzioni e in totale e completo spirito di servizio, disponibilità ribadita fino a non molte settimane fa ovviamente nelle sedi opportune e con la riservatezza dovuta".

"Vogliamo - avevano detto da Belvedere spa - per prima cosa, ringraziare il sindaco Bini per la fiducia accordataci pubblicamente e confermiamo, qualora prenda concretamente corpo la possibilità di coinvolgere i Comuni interessati, con l’auspicabile coinvolgimento di rappresentanti locali delle istituzioni, la piena disponibilità di Belvedere Spa. Precisiamo e confermiamo quanto da sempre sostenuto che l’interesse nostro è da considerarsi unicamente per ragioni ambientali e di territorio escludendo qualsiasi interesse economico diretto della nostra società. Ogni eventuale plusvalenza risultante dall’intervento di bonifica dovrebbe ricadere sui Comuni e sul territorio".

“Registriamo positivamente il cambio di posizione del Sindaco Bini rispetto alla questione "Grillaia" che risulta passare da una posizione fermamente contraria alla "risposta seria e concreta che coinvolga un soggetto privato ma sempre con il controllo delle istituzioni", ha sottolineato in un comunicato inviato alla stampa il responsabile delle Relazioni Istituzionali di Gruppo Vergero, Andrea Fluttero. "Vogliamo segnalare che questa è già la situazione attuale, nella quale Gruppo Vergero sta investendo sulla base di un’autorizzazione rilasciata dall'istituzione competente, opera sotto il controllo degli enti tecnici preposti e ha dimostrato concretamente fin dal primo momento la totale disponibilità alla trasparenza e al dialogo con le istituzioni del territorio. Proprio questa nostra disponibilità al dialogo ci porta a rispondere positivamente all'eventuale interesse della Belvedere S.p.a. ad un incontro per ascoltare consigli e suggerimenti per meglio operare in questa iniziativa imprenditoriale. Sono personalmente a disposizione per un incontro con i responsabili della società Belvedere subito dopo la pausa estiva per approfondire i termini della loro disponibilità.” 

Rispetto alla questione sollevata dai comitati circa "Il presunto mancato monitoraggio della discarica" ecco intanto la replica del direttore dei lavori di Nuova Servizi Ambiente, Massimo Peluso: “Con. D.D. 629/2020, la Nuova Servizi Ambiente s.r.l. ha ottenuto l’Autorizzazione Integrata Ambientale, licenziando pertanto anche le opere edilizie previste per la fase di realizzazione di progetto e inglobando pareri, autorizzazioni e concessioni di organi regionali, provinciali e comunali. Affinché tale Autorizzazione diventi efficace è necessario comunicare l’inizio dei lavori. Nell’aprile 2021 è stata correttamente inviata la comunicazione di inizio dei lavori rendendo efficaci di fatto tutte le prescrizioni contenute nell’atto autorizzativo. Infatti, nello stesso mese di aprile è stata inviata ad ARPAT comunicazione di inizio delle attività di monitoraggio della qualità dell’aria, cosiddetto “bianco”, con annesso calendario attività, accolto dall’Ente di controllo senza riserve.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 6 i Comuni del territorio che, nelle ultime 24 ore, hanno registrato nuovi casi di positività al coronavirus. Il dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lando Desideri (Il tassista)

Domenica 28 Novembre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS