comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°22° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Zaia: «Isolato ceppo virus serbo, è più aggressivo»

Attualità giovedì 27 ottobre 2016 ore 10:50

​Pellegrini bloccati dal terremoto

I pellegrini a Norcia (foto di Paolo Tinghi da Facebook)

Il gruppo si trovava a Norcia, in provincia di Perugia, per il cammino di San Benedetto. "Una scossa ha fatto sobbalzare letteralmente il pullman"



MONTOPOLI — Pellegrini di Montopoli e Gambassi Terme sono incappati nel terremoto che è tornato a scuotere il centro Italia. Si trovavano vicino a Norcia per il cammino di San Benedetto. Paolo Tinghi, di San Romano, ha chiarito la loro condizione con un post su Facebook. La gita era quasi terminata e oggi avrebbero dovuto fare ritorno ma la terra ha tremato, costringendoli ad abbandonare le stanze dell'albergo.

"Un quarto d'ora ora fa una scossa che ha fatto sobbalzare letteralmente il pullman - ha scritto Tinghi - Adesso dopo aver visto transitare centinaia di mezzi di soccorso la situazione è relativamente calma. Nessuno però sa niente di preciso non sappiamo neppure se partiremo".

Tinghi ha quindi aggiornato sulla condizione delle strade: "Molte strade ci dicono sono chiuse ma non si sa se è chiusa anche quella per Terni. Neppure i carabinieri sanno niente. Sono tutti di fuori e non conoscono la zona è neppure quali possano essere i collegamenti. Fino a poco fa e piovuto a dirotto".

"Ci dicono che i danni maggiori sono a Visto in provincia di Macerata - ha aggiunto il pellegrino - ma l'impressione è che non si sappia niente di preciso. Il morale dei pellegrini non è alle stelle, ma tutti abbiamo accettato la situazione con rassegnazione si farà quello che si potrà In definitiva siamo stati fortunati".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità