Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità giovedì 22 ottobre 2015 ore 17:35

Quando i libri prendono per mano il lettore

Iniziativa culturale alla biblioteca. Due serate coin giovani autori alla riscoperta delle bellezze più importanti del centro storico



SANTA MARIA A MONTE — Si avviano verso la conclusione gli appuntamenti dei “Libritineranti”. Unici protagonisti sono i libri, le cui presentazioni guidano lo spettatore attraverso i luoghi più importanti del centro storico, in una sorta di cammino itinerante che percorre vari generi letterari.

Dopo il giallo di Marco Bertoli, la raccolta di racconti e poesie di Gerardo Esposito e le vicende del bruchino con cui Giannina Corvetto ha intrattenuto i più piccoli, il ciclo di presentazioni si concluderà infine nella Biblioteca Comunale, affascinante edificio storico comunicante con la suggestiva cisterna medievale.

Il genere del romanzo storico sarà il leitmotiv di venerdì 23 ottobre, quando alle 21 le vicende di una fattoria del senese, raccontate attraverso il vissuto della famiglia dei contadini e di quella dei padroni, saranno alla base del libro presentato da Maria Grazia Del Puglia.

A seguire Cinzia Giuntoli, in Un treno per la luna. Una storia dalla Grande Guerra, racconterà di una sofferta e commossa storia d’amore che, ambientata nella Toscana del Primo Conflitto Mondiale, diventa l’occasione per far riflettere sulle atrocità e le assurdità della guerra.

L’ultimo appuntamento, sabato 24 ottobre alle 17, vedrà invece il tema del viaggio al centro dei libri presentati: un viaggio di un padre col figlio tra paesaggi ed arte ci faranno scoprire un’Olanda inedita, raccontata da Paolo Ciampi nel libro L’Olanda è un fiore. In bicicletta con Van Gogh, mentre i viaggi e le avventure di Ruggero da Flor, tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo, animeranno Il falco e il falcone, scritto da Elide Ceragioli.

La partecipazione è gratuita; al termine di ogni presentazione le persone presenti, oltre ad avere la possibilità di visitare la cisterna medievale con i relativi cunicoli sotterranei, saranno allietate con un piccolo rinfresco offerto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cevoli in lutto per la morte del suo parroco, Don Bruno Nuti, per molti anni parroco della parrocchia. Oggi i funerali a Ponsacco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gigliola Galuzzi Ved. Montagnani

Venerdì 26 Novembre 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca