QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°20° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 22 settembre 2019

Sport mercoledì 04 novembre 2015 ore 07:15

Montecalvoli batte il Siena e resta primo

Altra grande prestazione nel calcio a cinque dei ragazzi di Zudetich, che si impongono di prepotenza sul campo di una delle inseguitrici, la Mens Sana



SANTA MARIA A MONTE — Prova di maturità di tutto il gruppo che ha vinto una partita molto complicata al cospetto di una squadra di livello. E l'ha fatto con grande autorità e maturità.

Senza Butta e Brichieri infortunati, il Mister Zudetich schiera una squadra compatta in difesa, lascia l'iniziativa all'avversario, puntando al contropiede.

In effetti per tutto l'arco della gara è la Mens Sana a fare la partita, ma è il Montecalvoli ad avere le occasioni gol più clamorose. La traversa di Bartoli è il preludio al gol di Patetta, l'unico del primo tempo, poi sono Pratelli e Ricci a sbagliare il gol del raddoppio. Dall'altra parte Ballhysa è quasi spettatore non pagante. 

La ripresa si apre con l'1-2 decisivo: prima Patetta, e poi Vasile, portano a 3 i gol di vantaggio. 

Al che la Mens Sana non ci sta e accenna ad una reazione che porta solo a un palo e ad un paio di bei interventi del superbo Ballhysa. Nel finale, Ricci colpisce un palo a porta spalancata, sbaglia un tiro libero, poi mette il punto esclamativo su una prestazione praticamente perfetta di tutta la squadra, con un delizioso pallonetto.

Venerdì  6 arriva l'Unione Livorno, seconda in classifica, per un sentitissimo derby d'alta quota.

Alla Juniores, invece, manca solo il gol. Il Cus Pisa vince 0-1.

Senza Capitan Croce, nonostante una buona prova di Ciarlelli, la Juniores non trova la via del gol: molte occasioni, nessuna rete. Partita bella, equilibrata e combattuta, quella di sabato pomeriggio, che vedeva di fronte il Cus Pisa di Lami e il Montecalvoli di Vasile Valerio. Universitari con tanto possesso e poche occasioni. Dall'altra parte Marino e compagni hanno giocato una buonissima gara, andando a sbattere più volte contro il bravo portiere ospite.

Come spesso accade, nel miglior momento dei giovani di Vasile, arriva la rete ospite, su una percussione centrale. Nonostante il pressing finale, non arriva il pari dei padroni di casa. Altra buona prova comunque, che fa ben sperare per il proseguo del campionato. La sensazione è che presto arrivino anche i gol e i punti in classifica. Prossimo impegno ancora in casa, contro il Calcetto Insieme.

Da sottolineare che questa è una settimana storica per il duo Gatta-Giannini: ben due formazioni su tre sono in vetta ai rispettivi campionati: Under 21 e Serie C1.




Tag

Conte arriva ad Atreju con il figlio: «Sono anche un papà ed è il mio turno... dove lo lascio?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Spettacoli

Cronaca

Attualità