comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 24°32° 
Domani 23°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Attualità venerdì 08 dicembre 2017 ore 16:13

Rinasce il club del carretto

Stilato il nuovo statuto per riprendere le corse che si sono disputate tra il 1987 e il 1994. Sono stati ospitati anche i campionati italiani



SANTA MARIA A MONTE — Mercoledì 6 dicembre si è radunato il club del carretto "per dar vita ad una nuova stagione per l’organizzazione della corsa del carretto".

Il gruppo di appassionati, giovani e vecchi, riuniti nel Carretto Club Santa Maria a Monte 1987 ha stilato un nuovo statuto ed ha affrontato le tematiche riguardante l’organizzazione di questa corsa ecologica. La corsa del carretto è stata una delle più importanti occasioni a Santa Maria a Monte, dal 1987 al 1994

"In questo periodo - hanno spiegato gli organizzatori - a Santa Maria a Monte si sono svolti anche campionati italiani di questo mezzo spinto dall’inerzia lungo la caratteristica discesa costeggiata da abitazioni, un percorso bellissimo in stile Montecarlo”.

Il Club è composto da: Luca Ambrogini presidente, Federico Betti vice presidente, Alberto Fausto Vanni segretario e addetto stampa, Mirco Abbondandolo cassiere. Consiglieri: Andrea Napolitano, Stefano Ambrogini, Roberto Federighi, Francesco Federighi, Valerio Iacopini

Il comitato organizzatore del Club è formato da ragazzi giovani, alcuni che hanno fatto la corsa del carretto negli anni 80 e 90, un mix di esperienza e nuove idee, questa è la formula vincente per riorganizzare una corsa del carretto a Santa Maria a Monte.

Tanti ricordi degli anni 80 e 90 del secolo scorso quando si svolgeva il mitico “Gran premio del carretto” e vedeva la partecipazione di migliaia spettatori e piloti da tutta Italia.

"Questo Club è dedicato agli amici che non ci sono più e che hanno corso e collaborato in quegli anni. Armando Dal Canto, Fabrizio Betti, Angiolino Buti, Adriano Massetani, Vittoriano Bachini, Carlo Marchetti ed Enio Resellini".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Sport

Elezioni 2020