comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°25° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 05 agosto 2020
corriere tv
Lo straordinario ritorno delle tartarughe Caretta Caretta in Cilento

Politica lunedì 11 giugno 2018 ore 16:30

Smam, tutti gli eletti in consiglio comunale

Nella maggioranza una valanga di voti per Manuela Del Grande. Dalla minoranza escluso Vanni, che spera nel riconteggio dei voti



SANTA MARIA A MONTE — In attesa di sapere se Alberto Fausto Vanni, candidato sindaco di "L'idea di Santa Maria a Monte" presenterà richiesta ufficiale per il riconteggio dei voti (gli mancherebbero tre voti per entrare in consiglio), almeno i seggi che spettano alla maggioranza di "Santa Maria a Monte viva" sono certi, avendo ottenuto il 63,21 per cento delle preferenze.

Al fianco della sindaca eletta Ilaria Parrella guideranno il Comune 11 consiglieri di maggioranza: Manuela Del Grande, che ha superato le 800 preferenze, Maurizio Lucchesi, Elisabetta Maccanti, Roberto Michi, Luca Vanni, Michele Leonori, Nicla Bernardeschi, Johann Bontà, Massimo Pretini, Silvano Melani e Brunella Tantussi.

Primo gruppo di minoranza "Santa Maria a Monte di tutti". Assieme al candidato sindaco Sergio Coppola entrano in consiglio Manola Diomelli e Francesco Petri

Secondo gruppo di minoranza la Lega, che entra in consiglio con il candidato sindaco Gianpaolo Dini e con Romano Nieri detto Tognoni.

Come detto, esclusa per soli tre voti la lista "L'idea per Santa Maria a Monte", salvo riconteggio a suo favore. Come escluso è il Partito comunista, che presentava Eros Cavallini in qualità di candidato sindaco. L'eventuale entrata in consiglio di Alberto Fausto Vanni toglierebbe lo scranno a Romano Nieri della Lega.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Attualità

Cronaca

Attualità