comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PONTEDERA8°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte alla Camera: «Sono qui a spiegare una crisi di cui non vedo il fondamento». Lungo applauso in Aula

Politica lunedì 11 giugno 2018 ore 16:30

Smam, tutti gli eletti in consiglio comunale

Nella maggioranza una valanga di voti per Manuela Del Grande. Dalla minoranza escluso Vanni, che spera nel riconteggio dei voti



SANTA MARIA A MONTE — In attesa di sapere se Alberto Fausto Vanni, candidato sindaco di "L'idea di Santa Maria a Monte" presenterà richiesta ufficiale per il riconteggio dei voti (gli mancherebbero tre voti per entrare in consiglio), almeno i seggi che spettano alla maggioranza di "Santa Maria a Monte viva" sono certi, avendo ottenuto il 63,21 per cento delle preferenze.

Al fianco della sindaca eletta Ilaria Parrella guideranno il Comune 11 consiglieri di maggioranza: Manuela Del Grande, che ha superato le 800 preferenze, Maurizio Lucchesi, Elisabetta Maccanti, Roberto Michi, Luca Vanni, Michele Leonori, Nicla Bernardeschi, Johann Bontà, Massimo Pretini, Silvano Melani e Brunella Tantussi.

Primo gruppo di minoranza "Santa Maria a Monte di tutti". Assieme al candidato sindaco Sergio Coppola entrano in consiglio Manola Diomelli e Francesco Petri

Secondo gruppo di minoranza la Lega, che entra in consiglio con il candidato sindaco Gianpaolo Dini e con Romano Nieri detto Tognoni.

Come detto, esclusa per soli tre voti la lista "L'idea per Santa Maria a Monte", salvo riconteggio a suo favore. Come escluso è il Partito comunista, che presentava Eros Cavallini in qualità di candidato sindaco. L'eventuale entrata in consiglio di Alberto Fausto Vanni toglierebbe lo scranno a Romano Nieri della Lega.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità