Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Attualità sabato 16 gennaio 2016 ore 17:39

"Sul servizio civile il Pd non ha argomenti"

Il sindaco Parrella ribatte al partito d'opposizione sulla vicenda legata alle mansioni assegnate ai giovani all'interno dell'amministrazione comunale



SANTA MARIA A MONTE — "Ancora una volta il Partito Democratico si scaglia contro i ragazzi che stavano svolgendo il servizio civile presso il nostro Comune e lo fa nel modo peggiore".

Così il sindaco Ilaria Parrella ribatte punto per punto alla vicenda legata al servizio civile.

"Esce sulla stampa, senza avere richiesto documentazione al Comune, non essendoci domande di accesso agli atti dei consiglieri di opposizione, e tenuto conto che al protocollo del nostro comune le comunicazioni sui ragazzi sono arrivate in data 11 e 12 gennaio - aggiunge il sindaco - resta difficile capire come i consiglieri del PD siano entrati in possesso della documentazione (così dettagliata e precisa) probabilmente persino prima del Comune stesso. Diversamente da quanto afferma il PD, nessuna sanzione è stata erogata al Comune bensì all'Ente proponente” il progetto. Il PD continua a scagliarsi contro i ragazzi che, lo ripeto, non hanno mai ricoperto posti in pianta organica, ma stavano, come molti altri giovani in tutti i comuni della zona, facendo un'esperienza utile, formativa e dunque importante per il loro futuro".

"Tengo precisare che i ragazzi hanno svolto i compiti assegnati con impegno, serietà e competenza rispettando orari e le attività previste nei progetti. Su questo faremo chiarezza nelle sedi opportune", aggiunge.

"Qualcuno - ribadisce il sindaco Parrella - ha privato i ragazzi dell’opportunità di compiere un percorso culturale e di crescita, ma quel qualcuno non è certamente questa Amministrazione. Accanirsi sui volontari e in particolare su alcuni, come continua a fare il Partito Democratico, non credo sia utile per nessuno e neppure giusto; totale è la mancanza di rispetto per i ragazzi e per la loro privacy che prevede regole precise anche sulla diffusione di notizie".

"Evidentemente - conclude il sindaco Ilaria Parella - la minoranza PD non ha argomenti e non riesce a trovare niente da criticare al nostro operato. Quello che dispiace è la strumentalizzazione da parte del PD di una tale situazione ove a rimetterci sono i ragazzi del servizio civile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità