QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Cultura giovedì 30 gennaio 2014 ore 07:30

​“Dimmi” chi sei, le storie dei migranti

All via il concorso Diari Multimediali Migranti rivolto ai cittadini di origine non italiana che vivono o hanno vissuto in Valdera



VALDERA — Una storia, un video, una raccolta di foto. Qualsiasi cosa che racconti l’esperienza della persona straniera che vive o ha vissuto in Toscana va bene per partecipare al concorso regionale Dimmi, Diari Multimediali Migranti. L’iniziativa, promossa anche dall’Unione Valdera, è nata per raccogliere e diffondere testimonianze autobiografiche di cittadini di origini non italiane.

Il progetto, aperto fino al 31 maggio, è articolato in tante iniziative di sensibilizzazione e coinvolgimento dei cittadini su temi della pace, della memoria e del dialogo interculturale. Laboratori nelle scuole, ma anche corsi di formazione per adulti dedicati all’autobiografia e percorsi didattici teatrali.

Al concorso è possibile partecipare narrando la propria storia attraverso racconti, video, file audio, immagini, foto o cartoline. Tutto il materiale contribuirà anche alla creazione del fondo speciale di diari migranti. Sono previste 3 categorie di partecipazione e premiazione: donne, uomini, giovani fino a 18 anni. La premiazione avverrà a settembre 2014 nell’ambito della XXX edizione del Premio Pieve Saverio Tutino, che si tiene ogni anno a Pieve Santo Stefano, città del diario. I diari selezionati saranno pubblicati in formato ebook in collaborazione con il dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Pisa.

Per partecipare e ricevere maggiori informazioni è possibile contattare la Biblioteca Comunale di Pontedera oppure scrivere all’indirizzo dimmi@unione.valdera.pi.it.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità