comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Politica venerdì 20 dicembre 2013 ore 16:40

​Dissesto idrogeologico, dalla Regione 134milioni per prevenzione e ripristino

Le risorse finanzieranno circa 800 progetti di soggetti pubblici della Toscana



TOSCANA — Oltre 134 milioni. È questa la cifra stanziata dalla Regione Toscana per gli interventi contro il dissesto idrogeologico, per il miglioramento dei boschi, la prevenzione del dissesto stesso, degli incendi e per la messa in sicurezza in occasione di eventi meteorologici eccezionali, come le alluvioni che negli ultimi anni hanno funestato molte aree della Toscana come la Valdera e la Valdicecina.

Queste risorse saranno destinate a 800 progetti realizzati da enti pubblici come Provincie, Comuni, Autorità di Bacino, Consorzi di Bonifica. Dopo gli investimenti che dal 2009 la Regione concede per far fronte alle emergenze, ieri giovedì 19 dicembre, a conclusione della fase istruttoria del bando 2013 per finanziare interventi di prevenzione dei dissesti, è pronta una prima trance di finanziamento per l’assegnazione di oltre 9,2 milioni di euro che consentiranno la realizzazione di 63 progetti dalla Lunigiana all’area Amiatina.

“Intendiamo – ha detto l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori – privilegiare la prevenzione rispetto al ripristino postevento e ricercare sempre di più la progettazione integrata, coinvolgendo anche i fondi Fesr o quelli delle Autorità di Bacino e dei Consorzi di Bonifica”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità