QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 gennaio 2020

Politica venerdì 16 gennaio 2015 ore 16:20

Terreni: "Abbiamo risparmiato 400mila euro"

Il sindaco risponde alle critiche della lista Insieme è possibile: "La cuoca ha deciso di cambiare. La segretaria è stata assunta mesi fa"



CASCIANA TERME LARI — “Il modo di operare della lista Insieme è possibile è caratteristico di un certo tipo di politica che si basa sull'assunto che ripetere molte volte una cosa falsa la faccia diventare vera. Solo considerando il costo del personale con l'unificazione dei due Comuni, Casciana Terme e Lari, siamo passati da due milioni e 760mila euro nel 2013 a due milioni e 360 mila euro nel 2014. I numeri si commentano da soli” con queste parole il sindaco dei comuni unificati Mirko Terreni risponde alle critiche mosse dalla lista d'opposizione Insieme è possibile, entrando poi nello specifico dei due casi segnalati, la cuoca che passa dall'asilo all'ufficio relazioni col pubblico e la segretaria del primo cittadino assunta pochi mesi fa.

E' stata la stessa dipendente a chiedere il trasferimento. E i pasti costeranno meno, migliorando in qualità” - Terreni fa chiarezza: “La prima questione che è bene chiarire è che la cuoca si trasferirà all'ufficio relazioni con il pubblico soltanto a giugno. Questo trasferimento è stato disposto a seguito di un bando di mobilità interna e quindi per volontà della stessa dipendente. Chiarito questo, vogliamo sottolineare che questa operazione comporterà un abbattimento dei costi del personale per circa trentamila euro a cui, è bene far presente, dovrà essere aggiunto un risparmio per ogni pasto consumato: infatti se con la cucina interna il costo a pasto si attesta intorno ai dieci euro, con il servizio dato in affidamento esterno si scende a sei euro e dieci centesimi. Ovviamente mantenendo se non addirittura migliorando la qualità del servizio mensa. L'equazione 'appalto esterno uguale minore qualità' è un'equazione che risale al medioevo amministrativo. Tutto dipende da come vengono redatti i bandi e i capitolati di gara e da quali requisiti vengono imposti a chi partecipa”

La segretaria è stata assunta a novembre” - Il primo cittadino passa a poi a spiegare l'altro fatto contestato da Insieme è possibile: “La segreteria del sindaco non c'entra assolutamente nulla con la mensa scolastica. Dato che è stata assunta a novembre (l'opposizione se ne è accorta solo oggi?! ) a copertura di un posto lasciato vacante nell'ex comune di Lari quindi senza nessun costo aggiuntivo. Peraltro lo stipendio non è quarantamila euro, come falsamente asserito dalla lista 'Insieme è possibile', ma venticinquemila che si traducono in un costo per il comune di circa trentamila euro”.



Tag

Sardine, Santori: «Ci hanno detto che non potevamo fare una manifestazione»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca