QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 25 agosto 2019

Attualità domenica 01 novembre 2015 ore 17:53

Ecco qual è la nostra idea per la città

Il M5S ribatte punto per punto alle critiche del segretario Pd: "Gli amministratori comunali non sono abituati a un'opposizione attenta e puntuale"



PONTEDERA — "Rispondiamo alle critiche rivolteci dal segretario del Pd Fabio Roberto Tognetti che, dalle pagine dei giornali, ci chiede quale idea di città abbiamo".

Così il MoVimento 5 Stelle. Che continua.

"La nostra idea di Pontedera non è certo questa, non è certo il fumo negli occhi sbandierato in campagna elettorale con progetti faraonici o inaugurati in tutta fretta ma ancora incompiuti o insicuri. Certo 18 mesi fa il Pd aveva da raccattare i voti alle urne elettorali, noi invece eravamo impegnati a scrivere un’idea di Pontedera in cui nessuno deve rimanere indietro e in cui le opere da realizzare siano funzionali e funzionanti, in cui i cittadini non si bagnino, non si raffreddino o soffochino dal caldo, in cui non ci sono strade dove i cittadini distruggano le proprie auto quando sono alla guida, in cui se camminano sul marciapiede rischino di rimanere folgorati".

Ma per tutte le "nostre proposte rimandiamo il Pd, da sempre promotore della cultura attraverso le humane litterae e da sempre promotore delle idee delle Rivoluzioni, a prendere visione del nostro programma elettorale pubblico, in cui abbiamo affrontato quale Pontedera vogliamo per i cittadini, perché sono i cittadini stessi che ce l’hanno chiesta così.Se i consiglieri della maggioranza vorranno prendere spunto da tale documento per formulare le loro proposte, che diventeranno per noi di buon senso, noi saremmo ben lieti di approvarle in consiglio".

"Il Pd ha ragione - aggiunge MoVimento 5 Stelle -, facciamo perdere troppo tempo agli amministratori e ai tecnici del Comune con le nostre richieste; li capiamo, non sono abituati ad una opposizione attenta e puntuale che in Consiglio propone delle idee e fa proposte che mirano a ridare dignità, equità, sicurezza e certezze sociali a tutti i cittadini e agli strati più deboli della società civile e che il Pd sta affossando a tutti i livelli istituzionali. La verità è che la sensatezza di certe proposte, come ad esempio 50 litri e il baratto amministrativo, sfugge alle menti di chi da anni amministra il potere e che non ha il buon senso di vedere al di là del proprio naso a costo del sacrificio di una parte della società che non ha bisogno di strade palmate o rotatorie monumentali".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport