Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:32 METEO:PONTEDERA10°17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità lunedì 20 novembre 2017 ore 16:15

Si schiantano con l'auto rubata e scappano

I ladri avevano appena messo a segno un furto in una tabaccheria e erano inseguiti dai carabinieri. Hanno abbandonato la refurtiva e si sono dileguati



VINCI — Non hanno fatto in tempo a compiere il furto che i carabinieri li hanno intercettati e inseguiti. Durante la corsa però, presi dalla foga, hanno sbandato e sono finiti contro un muro. Allora hanno abbandonato l'auto, rubata anch'essa, e si sono dileguati a piedi per le strade del centro. E' quanto è accaduto la scorsa notte fra Sovigliana ed Empoli.

I malviventi avevano fatto irruzione all'interno della tabaccheria Da Vinci, quando mentre si allontanavano a bordo di una Fiat Punto rubata il giorno prima a Pontedera, sono stati avvistati dai carabinieri di Vinci che si stavano recando sul posto. I ladri, incappucciati,  hanno accelerato, ne è nato un inseguimento a forte velocità che è terminato in piazza Gramsci, dove l'auto in fuga è uscita dalla carreggiata e si è schiantata violentemente contro il muro di un'abitazione.

I malviventi hanno immediatamente abbandonato il mezzo, completamente distrutto, e sono scappati per le vie del centro. Nell’abitacolo del mezzo hanno abbandonato tutta la refurtiva arraffata in tabaccheria: un computer, il registratore di cassa e alcune confezioni di tabacchi che i militari hanno restituito all'attività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rischio idrogeologico e idraulico anche nei Comuni del territorio dopo le piogge continue degli ultimi giorni. Giani: "Protezione Civile in allerta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport