QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca martedì 10 dicembre 2013 ore 17:31

Continua a lavorare dopo una botta alla testa, ricoverato a Cisanello

L'operaio era sul cantiere alla scuola media di Buti quando è stato colpito da un pezzo del ponteggio. Non sembra essere grave



BUTI — Ha continuato a lavorare, ma poi ha cominciato a sentire le braccia pesanti e un irrigidimento al collo, così i colleghi lo hanno accompagnato di corsa all’ospedale. Il fatto è accaduto stamattina a un operaio di una ditta privata che, mentre era al lavoro presso la scuola media di Buti per l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto, è stato colpito alla testa da un pezzo del ponteggio. L’oggetto, caduto da circa sei metri di altezza mentre erano in atto le operazioni di smontaggio, ha colto in pieno la testa dell’operaio che si trovava nel cortile del plesso scolastico. L’uomo, munito di casco e di tutte le protezioni necessarie, ha proseguito a lavorare ma poco dopo, sentendo qualche malessere al collo e agli arti superiori ha deciso per precauzione di effettuare accertamenti nell’ospedale di Cisanello. Al pronto soccorso i medici hanno effettuato una tac che ha accertato un trauma cranico. L'operaio è ricoverato sotto osservazione a Cisanello, ma le sue condizioni non sembrano essere gravi.



Tag

Le Sardine arrivano a Sorrento. Non sono molte, ma ci sono le prime tensioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Politica