QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Attualità sabato 16 novembre 2019 ore 17:40

Via la vernice, ripulita la targa per Idy Diene

Durante il presidio antirazzista due giovani senegalesi hanno tolto la vernice nera dalla targa in memoria dell'ambulante ucciso sul ponte Vespucci



FIRENZE — Un lungo applauso ha accompagnato la ripulitura della targa apposta sul ponte Vespucci a Firenze in memoria di Idy Diene, il venditore ambulante di Pontedera ucciso a colpi di pistola il 5 marzo del 2018 da Pirrone, targa che la scorsa settimana era stata ricoperta con una vernice nera da ignoti. A ripulirla alcuni ragazzi senegalesi durante il presidio antirazzista organizzato dall'Associazione dei senegalesi di Firenze. Adesso sulla targa si torna a leggere: Idy Diene assassinato da mano razzista.

"Oggi per noi è un'altra giornata triste - ha detto Mamadou Sall, responsabile della comunità senegalese a Firenze - però vedendo tutti questi cittadini qui presenti ci dice che nessuno vuole dimenticare quello che è successo. Qualcuno ha voluto che noi dimenticassimo
o la cancellassimo la storia di questo ponte, ma la storia di questo ponte non si può cancellare"

Unire le forze contro l'odio razziale. Questo il messaggio lanciato dai cittadini e da tutti quelli che hanno preso parte al presidio antirazzista. La preoccupazione è quella di una escalation di atti razzisti. Il 13 dicembre a Firenze è stata organizzata un'altra grande manifestazione contro ogni forma di discriminazione.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca