QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 28 febbraio 2020

Attualità lunedì 11 maggio 2015 ore 17:10

Un tiro del panforte...fino in Provenza

Il comitato del tradizionale gioco è stato ospite dei "gemelli" francesi di Pierrevert alla fine del mese scorso



PALAIA — Il comitato del Tiro del Panforte è arrivato fino in Francia, in Provenza. Gli scorsi 24, 25 e 26 aprile, infatti, i palaiesi hanno portato il tradizionale gioco nostrano fin dai loro "gemelli" di Pierrevert, rimasti entusiasti di questo particolare e antico gioco.

Appena arrivati, i francesi li hanno accompagnati a visitare la cantina Le domaine de Régusse, facendo assaggiare ai palaiesi alcuni dei vini più tipici e famosi della zona. A cena, festeggiamenti di compleanni e matrimoni.

Il giorno successivo, i gemelli si sono avventurati in una gita sul battello fra i tori e i cavalli della Camargue, a Aigues Mortes. All'aperitivo in serata, al quale hanno partecipato ben 110 persone, c'erano poi salumi e formaggi toscani offerti dal comitato.

Solo a pancia piena poi, si è passati al gioco del Panforte, la tradizione nata nelle campagne senesi 800 anni fa e tenuta ancora oggi in vita da circa nove associazione italiane. Al tiro hanno partecipato giovani e anziani, uomini e donne, e anche la consigliera comunale francese Marie-Paule Acqua e l'assessore francese Fabienne Krebazza.

La ditta Masoni, che a sede a Colle di Val d'Elsa, è un produttore famoso di questi Panforti ed è anche lo sponsor ufficiale del Comitato del Panforte.

L'ultimo giorno, i migliori giocatori palaiesi hanno poi dato prova della loro bravura in una dimostrazione pubblica sulla terazza d'un ristorante.



Tag

Conte soccorre signora che cade per chiedergli un selfie

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità