QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°22° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità lunedì 11 maggio 2015 ore 17:10

Un tiro del panforte...fino in Provenza

Il comitato del tradizionale gioco è stato ospite dei "gemelli" francesi di Pierrevert alla fine del mese scorso



PALAIA — Il comitato del Tiro del Panforte è arrivato fino in Francia, in Provenza. Gli scorsi 24, 25 e 26 aprile, infatti, i palaiesi hanno portato il tradizionale gioco nostrano fin dai loro "gemelli" di Pierrevert, rimasti entusiasti di questo particolare e antico gioco.

Appena arrivati, i francesi li hanno accompagnati a visitare la cantina Le domaine de Régusse, facendo assaggiare ai palaiesi alcuni dei vini più tipici e famosi della zona. A cena, festeggiamenti di compleanni e matrimoni.

Il giorno successivo, i gemelli si sono avventurati in una gita sul battello fra i tori e i cavalli della Camargue, a Aigues Mortes. All'aperitivo in serata, al quale hanno partecipato ben 110 persone, c'erano poi salumi e formaggi toscani offerti dal comitato.

Solo a pancia piena poi, si è passati al gioco del Panforte, la tradizione nata nelle campagne senesi 800 anni fa e tenuta ancora oggi in vita da circa nove associazione italiane. Al tiro hanno partecipato giovani e anziani, uomini e donne, e anche la consigliera comunale francese Marie-Paule Acqua e l'assessore francese Fabienne Krebazza.

La ditta Masoni, che a sede a Colle di Val d'Elsa, è un produttore famoso di questi Panforti ed è anche lo sponsor ufficiale del Comitato del Panforte.

L'ultimo giorno, i migliori giocatori palaiesi hanno poi dato prova della loro bravura in una dimostrazione pubblica sulla terazza d'un ristorante.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Lavoro

Spettacoli

Attualità