QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 novembre 2019

Attualità venerdì 07 novembre 2014 ore 11:40

​GiovaniSì, al via gli incontri nelle scuole

Da sabato 8 novembre inizia il tour informativo sul progetto regionale rivolto ai ragazzi delle quinte liceo



PONTEDERA — Partirà domani, sabato 8 novembre, il ciclo di incontri per far conoscere GiovaniSì, il progetto regionale dedicato alla formazione, il lavoro e il futuro dei giovani. Dopo i focus specifici di settore partiti a ottobre con quello sul Servizio Civile, ora tocca alla formazione generale sul progetto attraverso le giornate di Infoday nelle scuole.

Cinque incontri in cinque istituti superiori, fino al 6 dicembre. Si parte domani dai licei scientifico XXV Aprile e classico Andrea da Pontedera, il 15 novembre si svolgerà all'istituto Montale liceo linguistico e pedagogico, il 22 all'Ipsia Pacinotti, il 29 all'Iti Marconi e il 6 dicembre all'istituto Fermi.

Agli incontri, rivolti ai ragazzi delle classi quinte, ci saranno le due referenti dello sportello GiovaniSì della provincia di Pisa per spiegare tutte le sei macro aree del progetto e un'operatrice dell’Informagiovani di Pontedera che elencherà servizi e possibilità attraverso lo stesso sportello su viale Piaggio.

“È un’opportunità importante per tutti i ragazzi di Pontedera e della Valdera che frequentano i nostri istituti scolastici e che fra qualche mese si affacceranno al mondo della lavoro e alla formazione universitaria – ha commentato l’assessore all’istruzione Liviana Canovai – come Comune abbiamo scelto di coinvolgere le scuole perché sono il principale luogo di formazione e crescita dei ragazzi ed è molto importante che insieme ci facessimo carico anche di questo passaggio”.

“Formazione e opportunità di crescita ed emancipazione – ha aggiunto il consigliere con delega alle politiche giovanili Mattia Belli – mettendo a disposizione dei ragazzi competenze, contatti e progetti, oltre che all’assistenza attraverso vari servizi comunali e dell’Unione Valdera già attivi”.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca