comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:36 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Sport martedì 01 aprile 2014 ore 15:09

I Mobilieri ci riprovano dopo trent'anni

Quattro pullman di tifosi per raggiungere lo stadio delle Due Strade alle 15 e sostenere la formazione Rossoblu



PONSACCO — Domani (mercoledì) è il gran giorno che può rendere supertrionfale la stagione 2013-2014 del Ponsacco. Allo stadio fiorentino delle Due Strade, alle 15 e ingresso gratuito su disposizione della Lega Dilettanti, i Mobilieri possono infatti alzare al cielo la Coppa Italia di categoria, obiettivo fallito per due volte trent'anni fa con le sconfitte nelle finali di Albino e Montecatini, vincendo tutto quello che c'era da vincere, campionato e Coppa, in stile, per così dire, Maurinho, anche se in questo caso il triplete è reso impossibile dalla mancanza di Champions o qualcosa del genere. Di fronte ai Mobilieri ci sarà però il Campobasso, squadra-espressione di una città tre volte più grande e con un ruolo nella regione e in Italia, e squadra forte e vogliosa anch'essa di vincere. Infine, il problema squalificati. Sono ben 4 nelle file rossoblù - e la tifoseria grida allo scandalo - frutto della partita di semifinale, ma si tenta di rimediare con due innesti di giocatori svincolati. La tifoseria è mobilitata e stamani partiranno 4 pullmam da vari punti del paese, mentre altri tifosi raggiungeranno Firenze in auto o in treno, rispondendo all'appello per la mobilitazione generale promosso dalla società e dall'amministrazione comunale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

QUI eBook

CORONAVIRUS