QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°19° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 21 ottobre 2019

Lavoro martedì 19 marzo 2013 ore 18:25

Il Comune perde oltre 800mila euro di oneri di urbanizzazione



La causa è la contrazione del settore edilizio negli ultimi due anni

PONTEDERA - Tempi di ristrettezza per il Comune di Pontedera che nel corso di due anni ha visto contrarsi drasticamente il gettito che arrivava dagli oneri di urbanizzazione. L'equazione è semplice: le nuove edificazioni non si fanno e quindi le imprese non pagano più gli oneri di urbanizzazione. In due anni si perderanno da 700mila a 800mila euro di gettito da parte degli impresari. Tra il 2011 e il 2012 il Comune di Pontedera ha visto ridursi di oltre 400mila euro gli oneri di urbanizzazione. Nel 2011 il gettito era di oltre 2 milioni e 300mila euro, mentre nel 2012 si è ridotto a un milione e 900mila euro. Per il 2013 la proiezione è ancora al ribasso, infatti il Comune perderà, si stima, da venti a trenta punti percentuali del gettito del 2012, ovvero circa 400mila euro. Per le casse comunali alla fine sono 800mila euro in due anni. “La causa di tutto questo – dice l'assessore alle attività produttive Stefano Tognarelli – è la contrazione economica. L'edilizia infatti nel Comune ha subito nel corso di due anni una battuta di arresto”. Il problema della contrazione del settore edilizio però comporta anche altre difficoltà economiche. In primo luogo quella occupazionale che a sua volta ha importanti ricadute su tutta l'economia del territorio territorio.


Tag

Conte: «Io contro il popolo delle partite Iva? Una fesseria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Lavoro

Spettacoli