QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°25° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Cultura giovedì 16 aprile 2015 ore 19:00

Il mito della Vespa, nelle icone di Gnocchi

Tagli del nastro domani sera per la mostra del giovane pittore al Museo Piaggio. Quaranta opere, tutte inedite



PONTEDERA — Dalle vedute metropolitane ai miti dello sport, dalle immancabili Vespa e Fiat 500 fino alle del tutto inedite "carte monete". C'è un'attenzione particolare alla mitica due ruote Piaggio nelle opere colorate di Andrea Gnocchi, giovane pittore lombardo che da domani esporrà circa quaranta opere, tutte inedite, nei locali del Museo Piaggio.

L'esposizione, intitolata Iconico e curata da Riccardo Ferrucci, verrà inaugurata domani sera alle 18 ed è stata organizzata da Casa d’Arte San Lorenzo e dalla Fondazione Piaggio Riccardo, sotto il patrocinio del Comune di Pontedera, della Regione Toscana e della Provincia di Pisa, in collaborazione con il Centro Raccolta Arte e FuoriLuogo – servizi per l’Arte.

In questa mostra trovano spazio alcuni dei soggetti che da sempre raccontano la sua arte, fra cui la mitica Vespa.

“L’opera di Gnocchi – dice Ferrucci - può essere letta come un viaggio alla scoperta di noi stessi e, contemporaneamente, alla scoperta di luoghi e tempi significanti: la sua ricerca è sempre diretta verso un luogo altro nel tempo e nello spazio: sentimenti personali su tele di grandi o piccole dimensioni, descrivendo una civiltà che cambia e muta, ma ricordando le proprie radici, per ricomporre il mosaico frammentato della realtà in un’unità, dare ordine la caos, realizzare un proprio diario intimo.

La mostra sarà aperta ai visitatori, ad ingresso libero, fino al 16 maggio dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18, il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Apertura straordinaria la seconda e la quarta domenica del mese dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì.



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Sport

Attualità