QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°24° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 ottobre 2019

Cronaca lunedì 13 ottobre 2014 ore 23:49

Vicopisano attende l'alba per la stima dei danni

Taglioli:"Domani scuole aperte ma aspettiamo l'alba per capire meglio i danni alle strade. Sono esondati tre torrenti". Tanti volontari a lavoro



VICOPISANO — "Ci sono diverse situazioni che potremo verificare solo domani ma per adesso non ci sono pericoli per le persone e domani le scuole saranno aperte". Tranquillizza tutti il sindaco di Vicopisano Juri Taglioli, dopo il vertice coi vigili del fuoco e la Protezione civile. 

In questa giornata il territorio vicarese è stato uno dei più colpiti dalla pesante ondata di maltempo. "Sono esondati il Rio Brandano il Mora e il Merlaio, tutti gli altri torrenti si sono gonfiati, ci sono - prosegue Taglioli- diverse abitazioni che hanno ancora l'acqua in casa ma anche adesso sono a lavoro i volontari della protezione civile che con le pompe idrovore tolgono i liquidi dalle abitazioni".

A Vicopisano una famiglia ha lasciato la propria casa: "In via dei Molini una famiglia stanotte non dormirà a casa propria perché c'è troppa acqua. Anche a Lugnano un ragazzo portatore di handicap a scopo precauzionale è stato trasferito in un'altra struttura". Per quanto riguarda la viabilità Taglioli dice: "Per adesso non abbiamo strade chiuse ma aspettiamo le prime luci dell'alba per saperne di più e monitorare tutto il territorio".

Alla riunione per verificare i danni provocati dalle piogge hanno partecipato l'intera giunta, i vigili del fuoco, la protezione civile e diverse associazioni: "Voglio ringraziare tutte le persone che si sono messe al lavoro per cercare di rimediare subito a questi danni" conclude Taglioli.

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Permessi di soggiorno per i migranti, l'escamotage dell'orientamento sessuale

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cultura

Sport