QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità martedì 19 agosto 2014 ore 16:27

Il semaforo dietro le canne

In via De Nicola impossibile vedere il semaforo del senso unico alternato al "ponte Pollino" a causa della vegetazione in direzione Montecastello



PONTEDERA — Un semaforo nascosto tra i canneti e che rischia di provocare incidenti frontali. E' quello del cosiddetto ponte Pollino, il piccolo sottopasso della ferrovia che collega via De Nicola con la diramazione tra via Montevisi e via vecchia di Montecastello. 

A segnalarci la situazione sono alcuni automobilisti preoccupati perché devono passare da quel punto di strada per raggiungere casa e ogni giorno dicono di rischiare di fare un incidente frontale. Il sottopassaggio del ponte Pollino inoltre è famoso per essere molto stretto e basso, infatti ci passano solamente le auto non troppo grandi o alte e rappresenta a Pontedera storicamente un test obbligatorio per tutti coloro che frequentano la scuola guida.

Durante quest'estate piovosa la vegetazione ha fatto il suo corso e in questi giorni chi transita in via De Nicola arrivando dalla zona di Panorama può trovare molte difficoltà a vedere il colore del semaforo a causa delle canne che stanno invadendo la sede stradale, creando un reale pericolo agli automobilisti che non conoscono le particolarità di questo passaggio e che quindi non vedendo il semaforo procedono senza fermasi rischiando di scontrarsi  frontalmente con altre auto che arrivano dalla direzione opposta.  



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca