comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Moratti furiosa: «Errore del governo, danno enorme per la Lombardia»

Attualità martedì 19 agosto 2014 ore 16:27

Il semaforo dietro le canne

In via De Nicola impossibile vedere il semaforo del senso unico alternato al "ponte Pollino" a causa della vegetazione in direzione Montecastello



PONTEDERA — Un semaforo nascosto tra i canneti e che rischia di provocare incidenti frontali. E' quello del cosiddetto ponte Pollino, il piccolo sottopasso della ferrovia che collega via De Nicola con la diramazione tra via Montevisi e via vecchia di Montecastello. 

A segnalarci la situazione sono alcuni automobilisti preoccupati perché devono passare da quel punto di strada per raggiungere casa e ogni giorno dicono di rischiare di fare un incidente frontale. Il sottopassaggio del ponte Pollino inoltre è famoso per essere molto stretto e basso, infatti ci passano solamente le auto non troppo grandi o alte e rappresenta a Pontedera storicamente un test obbligatorio per tutti coloro che frequentano la scuola guida.

Durante quest'estate piovosa la vegetazione ha fatto il suo corso e in questi giorni chi transita in via De Nicola arrivando dalla zona di Panorama può trovare molte difficoltà a vedere il colore del semaforo a causa delle canne che stanno invadendo la sede stradale, creando un reale pericolo agli automobilisti che non conoscono le particolarità di questo passaggio e che quindi non vedendo il semaforo procedono senza fermasi rischiando di scontrarsi  frontalmente con altre auto che arrivano dalla direzione opposta.  



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca