comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità martedì 14 luglio 2015 ore 16:30

Impianti chiusi per lavori fino a settembre

Da domani inizierà il cantiere per il rifacimento delle piste di atletica alla struttura di Ponticelli. Il Comune ha risparmiato più di 50mila euro



SANTA MARIA A MONTE — L'impianto sportivo Di Lupo chiuso per più di tre mesi. Dal 15 luglio fino al 28 settembre nella struttura di Ponticelli è infatti prevista l'esecuzione dei lavori di ristrutturazione per il rifacimento della pavimentazione dell'anello delle piste d'atletica leggera.

Se ne occuperà la ditta Alfa Sport di Prato.

Per questa ristrutturazione, il Comune ha ottenuto un importante contributo in conto interessi messo a disposizione del governo attraverso l'istituto del Credito Sportivo che ha permesso di ottenere un tasso molto agevolato e quindi più conveniente per finanziare l'intervento. Inoltre l'amministrazione comunale ha potuto accedere al bando messo a disposizione dal Coni, relativo a pochi impianti (circa 30 in Toscana), che sono stati finanziati con il mutuo a tasso zero per 150mila euro.

"Questo -spiegano dal Comune - ci permette di fare l'intervento ottenendo un risparmio di oltre 50mila euro e restituire ai nostri ragazzi e alla collettività un impianto sportivo idoneo a fare le attività sportive in sicurezza".

"La mancata manutenzione della pista negli ultimi anni - continuano dal municipio - ci ha consegnato un impianto con notevoli problemi che non poteva più essere omologato e quindi di difficile utilizzo. Questa amministrazione si è trovata di fronte alla scelta di smantellare la pista privando l'impianto di Ponticelli di un importante spazio sportivo utilizzato dai ragazzi delle nostre scuole e dalle associazioni sportive; oppure alla scelta di un forte intervento di manutenzione che prevede lo smantellamento del manto esistente e quindi il suo completo rifacimento per un costo complessivo di 400mila euro".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

CORONAVIRUS

Attualità