QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°19° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 20 settembre 2019

Attualità giovedì 15 ottobre 2015 ore 18:51

Incubatore, Macelloni risponde a Galletti

La consigliera a 5 Stelle ha sollevato dubbi sulla gestione del "Villaggio della Ricerca". Il sindaco replica "La Belvedere lo gestisce a costo zero"



PECCIOLI — Non c'è nessuna speculazione, la Belvedere gestisce per conto del Comune l'incubatore Villaggio della Ricerca a costo zero, tant'è che nel bilancio del Comune c'è una voce di spesa a supporto di questa attività. Ho avuto modo di spiegarlo in tutte le salse ma chi non vuol capire non capisce”.

Il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni risponde a Irene Galletti, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione sviluppo economico che ha presentato un'interrogazione urgente sulla gestione dell'incubatore: 

“La Regione Toscana – dichiara Galletti - ha sostenuto l’incubatore Villaggio della Ricerca con 1,5 milioni di euro di fondi Cipe. Il progetto doveva assicurare a nuove piccole e medie imprese del comparto tecnologico un luogo comune dove operare, a canoni d’affitto agevolati, per fare rete. Abbiamo saputo da alcuni cittadini che la Belvedere spa, gestore della struttura, sta variando le condizioni per le quali ha ricevuto il sostegno pubblico. I canoni d’affitto sono aumentati notevolmente e hanno iniziato a fare il loro ingresso start up non operanti nell’ambito tecnologico. Ho chiesto alla Giunta se esista un regolamento sui requisiti d’ingresso nel Villaggio della Ricerca, a che titolo la Belvedere spa ne sia il gestore e se possa aumentare a sua discrezione i canoni d’affitto. Inoltre la verifica di tutti i criteri per i quali l’incubatore è stato sostenuto con fondi pubblici, tra i quali l’adesione alla Rete regionale degli incubatori. Come Movimento 5 Stelle promuoviamo il “fare rete” tra piccole e medie imprese e Villaggio della Ricerca dovrebbe concentrarsi, a nostro parere, su questo. Le speculazioni, eventuali, sono escluse”.

Macelloni chiarisce poi ulteriormente: “La verità è che chi ha informato Galletti l'ha fatto in modo volutamente insufficiente e inadeguato pensando più ai propri interessi che a quelli collettivi. Prendo atto che se la consigliera dei 5 Stelle impiega tempo in queste cose immagino che non abbia problemi più importanti da affrontare in Regione”,



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica