QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 4° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Cultura giovedì 18 dicembre 2014 ore 16:30

​Innovazione e tradizione in scena al Di Bartolo

Presentata a Firenze la stagione 2015 del teatro di Buti. Dieci spettacoli da gennaio a maggio, si comincia con Moni Ovadia



FIRENZE — Dieci spettacoli, da gennaio a maggio, fra innovazione e tradizione. Questo il ricco calendario di spettacoli che andrà in scena per il 2015 al Teatro Di Bartolo a Buti e che è stato presentato stamattina, giovedì 18 dicembre, a palazzo Panciatichi a Firenze dal direttore artistico Dario Marconcini, dal direttore del teatro Andrea Bacci e dal consigliere regionale Ivan Ferrucci.

“A Buti l’innovazione si confronta con la tradizione – ha detto Marconcini – e la stagione ripercorre tre filoni: il paese che ospita produzioni esterne, il paese che si mette in scena con i propri spettacoli e il paese che si rappresenta con il musical paesano La leggenda di Hercules e La carne congelata”.

“Il Teatro di Buti è una realtà culturale preziosa per la provincia di Pisa e per la Toscana – ha commentato il consigliere regionale Ivan Ferrucci – in grado anche quest’anno di mettere in campo un programma di livello, un esempio significativo di come anche in piccoli centri si riesca a offrire iniziative artistiche di rilievo. Una grande opportunità per il territorio, da promuovere e valorizzare al massimo”.

Si partirà il 13 gennaio con lo spettacolo di Moni Ovadia “Il registro dei peccati”. Seguiranno Enzo Moscato in “Patria puttana”, Arianna Scommegna con “Potevo essere io”, le favole di Emma Dante e tanti altri. In scena anche due produzioni paesane: “Senza vincitori né vinti” a febbraio e “Voci di famiglia” in aprile.

“Possiamo essere fieri – ha concluso Marconcini – di aver programmato una stagione che ha il tono della qualità del teatro italiano con risorse modeste”.

Il programma completo è consultabile sul sito del Teatro di Buti.

Dario Marconcini sul calendario 2015 del Teatro di Bartolo


Tag

Grassi passa alla Lega, il suo intervento in Senato: "Non mi riconosco piu' nelle politiche del M5s"

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità