QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°28° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 settembre 2019

Politica martedì 07 aprile 2015 ore 13:40

Integrazione, Ferrucci replica a Forza Nuova

Dopo l'intervento del partito di destra sui fatti di cronaca accaduti a Fornacette e Pontedera, il capogruppo Pd si esprime: "Fanno solo demagogia"



CALCINAIA — “Forza Nuova fa demagogia: chi commette dei reati va perseguito. Questa è la legge, e vale per qualunque cittadino, straniero o italiano che sia. Ma ciò non significa che, se un cittadino straniero sbaglia, tutti i cittadini stranieri siano portati a sbagliare”. Replica così il capogruppo Pd e candidato al consiglio regionale Ivan Ferrucci alle parole che nei giorni scorsi Forza Nuova Pisa aveva detto in merito ai fatti di cronaca accaduti recentemente in Valdera, a Fornacette e Pontedera, che avevano visto coinvolti cittadini stranieri.

“Va respinta con decisione l’idea che l’integrazione, la convivenza e una società multiculturale siano contro il futuro dei nostri figli – ha aggiunto Ferrucci –. Forza Nuova agisce sulla paura perché vuole una società chiusa, pensa che erigere muri culturali sia la risposta ai problemi. Basta vedere dove sono stati eretti questi muri negli ultimi 100 anni: hanno dato una risposta, una soluzione? No. Nessun muro ideologico, religioso o etnico ha impedito ai popoli di incontrarsi, confrontarsi e integrasi”.

“La strada è un'altra – ha continuato il capogruppo Pd – e consiste nel battersi contro le diseguaglianze ovunque esse siano. In Italia le disuguaglianze sono in aumento, e questo non per colpa degli “stranieri”, ma perché stiamo tornando indietro sui diritti, alle conquiste civili consegnateci dalle generazioni che ci hanno preceduto. Anche nel mondo le disuguaglianze sono in aumento, e anche in questo caso le cause vanno ricercate nel fatto che, in nome degli interessi di pochi, milioni di esseri umani sono privati dei più elementari diritti”.



Tag

Il popolo del Prosecco: tra baci gay e drag queen spunta anche Zaia

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca