comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 agosto 2020
corriere tv
Salvini: «Se quello che si dice dei verbali Cts fosse vero, Conte andrebbe arrestato»

Politica domenica 05 aprile 2015 ore 16:15

​Aggressioni e risse, la posizione di Forza Nuova

Il partito di destra commenta i fatti accaduti a Fornacette e Pontedera: “Tutta colpa della politica d’accoglienza delle amministrazioni di sinistra”



PONTEDERA — “Rapine, scippi, aggressioni, risse, spaccio, bullismo, prostituzione, abusivismo. Assistiamo al continuo ripetersi di episodi del genere in Valdera ormai da troppi anni e i nostri amministratori invece di adottare misure e provvedimenti forti in difesa della nostra sicurezza continuano ossessivamente a ripetere il mantra dell’accoglienza additando come razzisti tutti coloro che osano lamentarsi dell’insostenibilità della situazione”. Così si esprimono gli esponenti di Forza Nuova di Pisa, riferendosi in particolare ai fatti accaduti nei giorni scorsi in Valdera: l’aggressione a clienti e vigili urbani da parte di due parcheggiatori abusivi davanti al supermercato Pam di Fornacette e la mega rissa vicino a un locale del centro di Pontedera accaduta nella notte tra venerdì e sabato scorsi.

“Due episodi di estrema gravità – dicono da Forza Nuova – che non fanno altro che accreditare ulteriormente quanto abbiamo sempre sostenuto negli anni: il perbenismo sciocco ed ottuso ci ha resi impotenti spettatori costretti a subire passivamente tutto questo”.

Secondo il partito di destra, la colpa sarebbe delle amministrazioni comunali e delle organizzazioni di sinistra “che con la loro sistematica discriminazione nei confronti degli italiani convincono gli stranieri che possono fare tutto ciò che vogliono, quando vogliono, come vogliono e saranno sempre coccolati, premiati e soprattutto impuniti”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità