QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Cronaca venerdì 20 dicembre 2013 ore 10:42

Intossicati da monossido di carbonio, gravi due uomini

L'incidente, causato da una stufa difettosa, è accaduto in piazza Trieste. I due sono ricoverati in camera iperbarica



PONTEDERA — Il freddo porta a riscaldarsi con mezzi di fortuna o stufe improvvisate che durante il sonno e in una stanza chiusa, rischiano di generare vere e proprie disgrazie. E' quello che hanno rischiato stanotte in un appartamento in piazza Trieste a Pontedera due uomini di origini senegalesi, uno di 61 e l'altro di 49 anni che si sono intossicati con il monossido di carbonio. Forse per proteggersi dal gelo della notte, i due avevano hanno acceso una stufa nella camera da letto e poi si sono addormentati. A ritrovarli intossicati dal gas ma ancora vivi probabilmente è stato un loro connazionale che ha avvisato immediatamente il 118 di Pontedera. Gli uomini sono stati trasportati d'urgenza prima al Lotti e poi a Pisa. Le loro condizioni sono gravi, tanto che si trovano tuttora in camera iperbarica presso l'ospedale di Cisanello.



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca