Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca mercoledì 06 agosto 2014 ore 14:03

La conta dei danni e i risarcimenti

Il giorno dopo la bomba d'acqua il Comune prepara i moduli per la richiesta di risarcimento, scarica il modulo (vedi allegato alla fine del servizio)



PONTEDERA — Dopo la pioggia, la grandine, gli allagamenti il giorno dopo è il momento della conta dei danni e dei moduli da riempire per la richiesta di risarcimento. E' anche il giorno della rabbia contro la pioggia e la bomba d'acqua che si è abbattuta su Pontedera. Poi la preoccupazione - come dicono molti cittadini del centro - per un sistema fognario che non è riuscito a smaltire l'acqua della precipitazioni per quanto straordinarie straordinarie.

Il Comune di Pontedera comunque si è attivato subito, sia con le squadre della protezione civile, con polizia locale dell'Unione Valdera e gli uffici hanno già predisposto i moduli per le richieste di risarcimento dei danni da parte di privati e commercianti. Il sindaco Millozzi già da ieri sera ha chiesto lo stato di emergenza alla Regione che se accordato libererà fondi anche per eventuali risarcimenti.

“Dopo la richiesta di attivazione – spiega l'assessore Matteo Franconi - dello Stato d'emergenza rispetto all'evento alluvionale avvenuto ieri è già possibile, per i cittadini che hanno subito danni, procedere alla segnalazione preventiva per un eventuale risarcimento danni da parte della Regione Toscana. Il Comune di Pontedera ha predisposto – continua Franconi - il modulo per la segnalazione dei danni causati dal maltempo. Si tratta di un documento che sarà presto pubblicato sul sito internet del Comune  e che è già disponibile presso gli uscieri al primo piano di palazzo Stefanelli". (Il documento è scaricabile anche da questo sito)

Nel modulo sono indicati i modi e la documentazione necessaria per questa segnalazione. Ci sarà tempo alcuni giorni per presentare la comunicazione (fino al 30 agosto) anche se il Comune raccomanda a tutti la massima tempestività al fine di avere una corretta valutazione dell'entità complessiva dei danni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le telecamere sono già attive per rilevare e permettere di sanzionare i mezzi pesanti che senza autorizzazione attraversano il centro abitato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Carmela Pulvirenti Ved. Valenti

Venerdì 15 Ottobre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Cronaca

Cronaca