QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cronaca sabato 14 dicembre 2013 ore 19:41

La tenerezza e la luce della maternità

La tenerezza e la luce della maternità La tenerezza e la luce della maternità La tenerezza e la luce della maternità

Le 16 opere pittoriche rimarranno esposte al Centro Cirri fino al 18 gennaio



PONTEDERA — C'erano i quadri, i relatori, i rappresentanti dell'Unicef e un nutrito pubblico al Centro per l'arte Otello Cirri in occasione dell'inaugurazione della mostra Tenerezza e Luce, che ha portato a Pontedera 16 opere di pittori abbastanza noti, pur non essendo nomi universali, che trattarono il tema della maternità nella pittura sacra e profana tra il XV e il XIX secolo.

Alla presentazione tra i relatori sono intervenuti i curatori e ideatori della mostra Pierluigi Carofano, Antonio Vignali, la direttrice del centro Cirri Grazie Mancini e la presidente onoraria dell'Unicef di provinciale di Pisa, Annamaria Vignale. Unicef insieme alla Banca Popolare di Lajatico e al Rotary e alla Regione Toscana sono sponsor della manifestazione.

Al Centro verranno esposti anche i lavori fatti da 23 studenti delle scuole elementari sempre incentrati sullo stesso tema della luce e della tenerezza, filo conduttore delle opere della mostra, quasi tutte se non per alcune accezioni, raffiguranti la maternità, sia nella forma sacra della madonna con bambino che in quella più profana e a soggetto mitologico della maternità tra settecento e dell'ottocento. La mostra sarà visitabile fino al 18 gennaio. Durante l'iniziativa l'Unicef organizzerà dei momenti di sensibilizzazione sul tema dell'infanzia.



Tag

Recco, operatore del 118 aiuta donna a partorire in casa: la nascita del bambino in diretta telefonica

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità