comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA8°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte alla Camera: «Sono qui a spiegare una crisi di cui non vedo il fondamento». Lungo applauso in Aula

Attualità venerdì 08 luglio 2016 ore 15:51

Caos Tari, conteggi sballati e tariffe da capogiro

Il sindaco Alessio Barbafieri ha chiarito che alcuni aumenti sono dovuti a uno sbaglio del software che ha calcolato erroneamente alcuni fondi



LAJATICO — "A seguito di segnalazioni da parte di alcuni cittadini in merito ad un forte incremento della bolletta Tari (Rifiuti), l’amministrazione ha effettuato alcuni controlli dai quali sono emersi casi con palesi errori di calcolo dovuti alla non corretta interpretazione di alcune superfici abitative da parte del software di gestione. A titolo d’esempio, alcuni garage o rimesse sono state erroneamente identificate come ulteriori unità abitative, comportando quindi una duplicazione della voce relativa al numero degli occupanti". Il sindaco Barbaferi ha prontamente chiesto scusa ai cittadini: "Provvederemo alla correzione di tali errori ed alla ri-emissione delle bollette errate nei primi giorni della prossima settimana. Ci scusiamo per il disguido. A titolo informativo, la metodologia di determinazione degli importi 2016 è del tutto nuova e segue gli aggiornamenti normativi di carattere nazionale in vigore da questo anno. Il rapido susseguirsi di nuove leggi e criteri in fatto di tributi locali, aspetto che i Comuni italiani hanno più volte segnalato al Governo come un ostacolo nella corretta gestione delle entrate, fa sì che le nostre banche dati non siano sempre strutturate in maniera adeguata alle nuove procedure e che quindi possa essere necessario un loro aggiornamento. Faremo il possibile per ridurre i disagi relativi a tali cambiamenti".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Politica