Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PONTEDERA14°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Attualità lunedì 22 aprile 2024 ore 08:00

Nidi, le famiglie ringraziano

Un ristoro ha sostituito la misura Nidi gratis decaduta a seguito dello scioglimento della gestione associata. Le precisazioni del sindaco Barbafieri



LAJATICO — Lo scioglimento della gestione associata dei Comuni di Peccioli e Lajatico ha avuto come conseguenza il decadimento del bonus regionale Nidi gratis relativo ai nidi dell’infanzia Staccia Buratta e Bocelli. Per le famiglie, comunque, ciò non ha comportato un aggravio dei costi. 

Grazie ad un accordo tra enti sono state messe in campo risorse pari a quelle previste dalla misura regionale: il ristoro ha consentito di tenere invariati i costi senza attingere ai bilanci comunali.  “Abbiamo ricevuto il contributo dall’Unione Valdera - spiega il sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri- ma anche da altri Comuni che non fanno parte dell’Unione ma che hanno bambini che frequentano i nidi di Lajatico e Peccioli. Il ristoro non è stato erogato direttamente alle famiglie, ma ai Comuni che così non hanno avuto bisogno di attingere ai bilanci per tenere invariati i costi, che comunque sarebbero rimasti tali anche in virtù di un accordo stipulato in precedenza con le famiglie”.

La retta degli asili è quindi rimasta invariata e le famiglie, per mezzo di una nota, ringraziano: "Doveroso  - scrivono le famiglie- esprimere un sentito ringraziamento da parte della comunità coinvolta al prezioso supporto dell’Unione Valdera, a favore del fatto che, a numerosi genitori di Palaia, Chianni, Capannoli e di altri comuni limitrofi, sia stato consentito di poter assicurare ai propri figli una educazione in strutture adeguate presenti sul territorio, a favore di una loro crescita, socializzazione ed apprendimento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Attualità

Elezioni

Elezioni