Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA14°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Sport domenica 23 ottobre 2022 ore 19:20

Nicastro spreca e poi segna, 3 punti granata

Francesco Nicastro, autore di una doppietta decisiva

Il Pontedera va in svantaggio, sbaglia un penalty con l'attaccante ex Padova ma nella ripresa ribalta tutto con la doppietta dello stesso Nicastro



MONTEVARCHI — Di testa, no. Su calcio di rigore, nemmeno. Ma alla fine, con la rabbia, sì. Chi la dura la vince, anche nel calcio. E il Pontedera, grazie a Francesco Nicastro, esce coi 3 punti dal "Brilli-Peri" di Montevarchi, casa del San Donato Tavarnelle, dopo una partita che, per la quantità di occasioni per segnare, poteva certamente finire con un punteggio molto più tennistico.

Paradossalmente, la gara non è cominciata nel migliore dei modi per i granata, che vanno sotto dopo un quarto d'ora. Centrocampo e difesa del Pontedera si spezzano con lo slalom personale di Borghi, che imbeccato sulla trequarti si libera agevolmente di Shiba e trova il varco nella retroguardia granata, che lo lascia calciare col destro a pochi metri da Siano.

Si tratta del primo e unico sussulto dei gialli, che da quel momento passano in modalità sopravvivenza. Il Pontedera, infatti, preso il solito schiaffone - ottava partita su 10 in campionato in cui i granata passano in svantaggio - inizia a premere forte sull'acceleratore.

Prima ci prova Catanese con un tiro troppo centrale; poi Martinelli in rovesciata, ma la difesa di casa allontana. Fino a che il centrocampista, con una ruleta, manda al bar Rossi e si conquista un calcio di rigore: dal dischetto, però, Nicastro calcia forte ma senza angolazione e Cardelli para.

I granata non ci stanno e spingono a testa bassa, sfiorando il pareggio con il piattone sinistro al volo di Somma, che fischia vicino all'incrocio dei pali, e ancora con Nicastro, che di testa non inquadra lo specchio, ma mette i brividi al San Donato.

Nella ripresa i padroni di casa ripartono con verve, ma dura ben poco. Il pallino del gioco ritorna in mano ai granata, che gestiscono la partita in attesa di un buco nella schieratissima difesa del San Donato. Che va a vuoto soltanto al 65', quando Nicastro si lavora un pallone spalle alla porta e col sinistro trova l'angolino.

È il "pop" allo spumante granata, che finalmente fa saltare il tappo giallo e, pochi minuti dopo, trova anche il - meritato - vantaggio. Ancora una volta con Nicastro, che scarica un missile col sinistro nel sette e sigla la sua prima doppietta col Pontedera.

Travolti, i padroni di casa abbozzano una reazione negli ultimi minuti, ma l'occasione da gol per pareggiare l'incontro non arriva mai. Neppure nei 5' di recupero, che chiudono definitivamente il match.

E adesso, per mister Max Canzi, alla seconda vittoria sulla panchina granata, sabato 29 Ottobre al "Mannucci" c'è una sfida col passato - la Torres - per guardare al futuro: la zona playoff, distante soltanto 3 punti.

***

Il tabellino di San Donato Tavarnelle-Pontedera 1-2

San Donato Tavarnelle: Cardelli; Carcani, Siniega, Brenna, Montini; Regoli (88' Forconi), Bovolon, Borghi (75' A. Sepe); Rossi (81' Noccioli); Galligani (81' Viviani), Marzierli (75' Ubaldi). A disp.: Rossi, Nunziatini, Mazzoli, Ubaldi, Lozza, Gjana, Onori, L. Sepe. All.: Lamberto Magrini (squalificato, in panchina Daniele Buzzegoli).

Pontedera: Siano; Shiba, Espeche, Martinelli (54' Marcandalli); Somma (54' Perretta), Ladinetti, Catanese, Aurelio; Benedetti (54' Fantacci); Cioffi (87' Guidi), Nicastro (81' Mutton). A disp.: Cagnina, Stancampiano, Pretato, De Ioannon, Casadidio, Di Bella. All.: Max Canzi.

Arbitro: Simone Gauzolino della sezione di Torino.

Reti: 16' Borghi, 65' e 71' Nicastro.

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità