QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 novembre 2019

Cronaca domenica 30 marzo 2014 ore 18:30

Muore allo stadio, inutile il tempestivo soccorso di un'infermiera

Per l'uomo di 62 anni anche l'intervento di un'infermiera che per caso si trovava nella struttura è stato inutile



CASCINA — Aveva accompagnato un congiunto ad assistere alla partita degli allievi tra Cascina-Valdera e Maliseti-Tobbianese e dopo aver assistito a una prima parte del match si è recato al bar del campo sportivo per prendere un caffè. Proprio li è stato colto da un malore che improvvisamente lo ha costretto ad accasciarsi a terra. A Roberto Frassi di Pisa, 62anni è stato subito praticato un primo soccorso da un'infermiera che casualmente si trovava nel bar della struttura sportiva e in brevissimo tempo sono arrivati anche i soccorritori e il medico del 118 di Pontedera, ma purtroppo per lui non c’e stato niente da fare. Neppure la stimolazione con le apparecchiature di soccorso lo ha potuto riportare in vita. Secondo una prima ipotesi l’uomo infatti sarebbe morto per un improvviso problema cardiaco.

La partita degli allievi elite Toscana tra Cascina-Valdera e Maliseti-Tobbianese è stata sospesa e verrà disputata in seguito.  



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità