QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità venerdì 02 ottobre 2015 ore 14:15

Opere, 150 famiglie avranno metano entro fine 2015

Toscana Energia realizzerà la nuova rete a Montecchio: sarà in polietilene e lunga tre chilometri. La soddisfazione del sindaco Ciampi



CALCINAIA — Saranno 150 le utenze che potranno servirsi del metano a Montecchio. Nei prossimi giorni avranno inizio i lavori per estendere la rete di distribuzione del gas metano nel Comune di Calcinaia, in località Montecchio.

I lavori di estensione, eseguiti da Toscana Energia, inizieranno il 5 ottobre e termineranno il 31 dicembre (fatte salve condizioni meteo avverse) ed interesseranno il Ponte alla Navetta lungo la statale 439 Sarzanese-Valdera e strade secondarie.

La nuova rete, realizzata in polietilene, avrà una lunghezza di circa tre chilometri e consentirà di offrire il servizio gas a 150 utenti: “Queste opere di metanizzazione – spiega il presidente di Toscana Energia Federico Lovadina - consentono di andare incontro anche alle esigenze dei cittadini che abitano nei piccoli centri della nostra Toscana dando loro la possibilità di usufruire dei benefici di una fonte energetica sempre disponibile, dotata di una qualità ambientale ed economica rilevante rispetto ad altri prodotti energetici.”

“Siamo grati a Toscana Energia – dice il sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi – per la grande collaborazione mostrata nel portare a termine l’iter per la realizzazione di quest’opera di metanizzazione. Grazie a questa importante sinergia siamo riusciti a venire incontro ad un’esigenza più volte manifestata dai cittadini di un’area che ha conosciuto una forte espansione negli ultimi anni. L’intervento infatti riguarderà ben 150 famiglie che abitano nella zona. Si tratta pertanto di una risposta concreta alle legittime richieste della popolazione. Sono molto soddisfatta che i lavori possano avere inizio. E la conferma del fatto – conclude il Sindaco - che quando tra amministrazione e aziende, è il caso di Toscana Energia, si progetta di comune accordo si possono raggiungere in breve tempo risultati ragguardevoli”.



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca