QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 21 febbraio 2020

Sport giovedì 23 gennaio 2020 ore 09:53

Una fascia da capitano contro l'omofobia

L'ex vicesindaco Cedri ha lanciato, insieme alla squadra del Montefoscoli, questo messaggio al mondo del calcio. Il significato degli otto colori



PALAIA — Otto colori, quelli della comunità LGBT (ovvero Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender). 

Il rosso sta per la vita, l'arancione per guarigione, il giallo è sinonimo di luce del sole, il verde simboleggia la natura, il blu l'armonia, mentre il viola è l'anima. Tutti questi colori hanno campeggiato, domenica scorsa, sulla fascia di capitano indossata da Tommaso Cedri, capitano del Montefoscoli Calcio ed ex vicesindaco di Palaia. Cedri l'ha indossata nella sfida, persa per 2-0, in trasferta con la Pecciolese nel campionato di terza categoria.

Un modo originale e forte per dire no all'omofobia in un mondo, il calcio, ancora spesso fermo a preconcetti: "In un momento come questo - ha scritto Cedri su fb - dobbiamo ripartire dai piccoli gesti. #stopOmofobia".

Il piccolo gesto è stato ammirato dal sindaco Marco Gherardini che ha spiegato quanto sia importante combattere la discriminazione, anche sui campi di calcio: "Valori in campo, sempre! Complimenti al Montefoscoli Calcio per questa bella iniziativa! Stop omofobia".

Il capitano Cedri con quello della Pecciolese, Menciassi

La fascia con gli otto colori

Cedri mentre rilancia



Tag

Demolizione Vele Scampia, le spettacolari immagini dall'alto

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Attualità