QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Politica mercoledì 25 novembre 2015 ore 12:40

Opposizione all'attacco sulla sicurezza

"Cambiare in Comune" chiede la stipula di una assicurazione contro i furti e che si lavori per prevenire episodi spiacevoli



PALAIA — Nico Giusti, capogruppo dell'opposizione, parla anche della questione rifiuti abbandonati.

"Ci fa piacere aver saputo che questa seria problematica sia stata finalmente presa a cuore dall’Amministrazione Comunale, ci fa meno piacere, come si evince dalla risposta non proprio pertinente data al nostro comunicato dall’Assessore ai lavori pubblici, che il nostro messaggio sia passato come un monito agli uffici tecnici comunali, dai quali avremmo dovuto preventivamente informarci sull’inizio dei lavori al progetto porta a porta. In realtà non è stato niente di tutto ciò ma solo un voler rimarcare il ritardo cronico e inaccettabile che l’Amministrazione ha maturato in troppi anni di immobilismo riguardo ad una gestione responsabile dei rifiuti e che ora ci presenta la sua faccia più brutta e incivile".

Poi sulla sicurezza:

"Ora che il Comune debba sentirsi responsabile in qualche modo di tali situazioni non lo pensiamo nemmeno lontanamente ma che ad una nostra interrogazione, presentata qualche settimana fa sul principiare di tali episodi, dove si chiedeva semplicemente di valutare attentamente alcuni possibili deterrenti a questa problematica, il Sindaco ci risponda comparando la sicurezza del cittadino solamente ad un fatto di percentuali e di medie rispetto alle zone limitrofe e agli anni passati questo ci lascia abbastanza perplessi.

Il gruppo consiliare di minoranza “Cambiare in Comune” ha presentato una mozione da discutere nel prossimo Consiglio Comunale, avente ad oggetto “proposta di stipula Assicurazione del Cittadino”, con la quale il Comune si impegni, previo opportune valutazioni di convenienza, ad individuare una polizza di copertura per danni da furto in modo che i cittadini, sottoscrivendola, possano avere un’assistenza tempestiva per riparazioni, assistenza psicologica e rimborsi economici."



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca