QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 dicembre 2019

Attualità giovedì 30 marzo 2017 ore 06:30

Soms, al via la seconda semifinale

I Kayseren (foto di Pietro Gandolfo)

Sabato primo aprile sul palco del music contest saliranno una band di Empoli, una di Assisi e una di Lucca. L'8 aprile la terza semifinale



PALAIA — Sabato 25 marzo, al Soms Anno Zero, si è svolta la prima semifinale del contest Soms Experience 2017. Hanno vinto i Kayseren di Riccione che si sono affermati battendo “sul filo di lana” due band di giovanissimi: le All Broken 29 di Forcoli e i The Cat on the Bridge di Pontedera, che hanno portato al Circolo palaiese un numero imponente di fans, rendendo la serata “scoppiettante” e affollatissima.

Sabato primo aprile, dalle 21,30, seconda semifinale.

I gruppi in gara sono:

3YEARS
I quattro componenti hanno un'età media di 17 anni, suonano insieme da più di un anno e hanno avuto già molte esperienze live in festival e contest. Hanno partecipato al CBE del Santomato live 2015/2016 classificandosi al secondo posto, al Winter Music Contest di Lamporecchio (seconda posizione) e si sono aggiudicati la vittoria al Tower Rock Festival di Porcari. Hanno pubblicato un EP con 5 pezzi inediti. I loro brani sono scritti tutti in lingua inglese.
Line-up: Alessio Giacomelli (voce, chitarra), Alessio Turchi (seconda voce, chitarra), Jacopo Brotini (basso), Fabio Caporizzi (batteria)
Genere: punk/rock/indie/metal
Hometown: Empoli

IL PINGUINO IMPERATORE
Band umbra che ha iniziato a farsi conoscere esibendosi in importanti manifestazioni nazionali tra cui l'European Social Sound 2015 (primo premio), Il Musicale 2014 (primo premio assoluto, premio speciale MEI), Pistoia Blues 2015 (finalisti), Factory Live Contest 2015 (vincitori). Il loro live di forte impatto è stato messo alla prova anche in festival nazionali come Né Pas Couvrir (AR), Sound(s)park (RM), Riverock (PG), Antifestival (PG), in cui hanno condiviso il palco con artisti affermati quali 99 Posse, Antiplastik, Nobraino, Mariposa, Pan del Diavolo, Bugo, Management del Dolore PostOperatorio e altri ancora. Nei primi mesi del 2016 incidono il loro primo album, sotto la sapiente regia di Matteo Carbone: “Domeniche alla periferia dell’Impero”, un disco denso che rappresenta appieno le sfaccettature compositive del progetto. Il Pinguino Imperatore è gioia, ironia, irriverenza, amore, energia.
Line-up: Mattia Genovesi (chitarra), Matteo Eleuteri (batteria), Giacomo Piermatti (basso), Stefano Fi Vitali (chitarra), Narciso Arasce Ottaviucci (voce)
Genere: avanguardia indie, pop-rock
Hometown: Assisi (PG)

I RUMORI DEL TEMPO
Band composta da 4 elementi: tre uomini e una donna. Suonano insieme dalla fine del 2014. La loro musica ha attualmente il sapore di un “viaggio leggero” e le atmosfere nei diversi brani sono molto diversificate. Ricercano una miscela di ritmo, melodia e parola poetica cantata. Il tempo, e i rumori che esso suscita dentro ognuno di noi, è il tema dei temi, presente in modo più o meno esplicito nelle liriche.
Line-up: Stefano Cascio (voce, chitarra acustica, tastiere, parole), Daniela Caroli (chitarra elettrica e acustica), Andrea Volpe (basso elettrico), Stefano Frugoli (percussioni)
Genere: indie pop / canzone d'autore / folk elettroacustico
Hometown: Lucca

La terza semifinale di sabato 8 aprile vedrà sul palco Keet & More (da Roma; genere: country-skiffle), Negromanti (da Casale Monferrato; genere: rock) e Riego (da Pisa; genere: alternative acustico).

I 3 gruppi vincitori delle semifinali saranno ammessi alla finale del contest, prevista sabato 22 aprile.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca