comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°17° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Isole Tremiti, traghetto Tirrenia finisce contro gli scogli

Politica giovedì 03 aprile 2014 ore 15:40

​Parcheggi vuoti ed ecomostri, le denunce dei 5Stelle

Il parcheggio del cimitero di Pontedera e il cantiere sullo sfondo

Per i grillini di Pontedera sono molte le zone della città e le attività non valorizzate: “Di nuovo ce ne avanza fin troppo”



PONTEDERA — Il grande parcheggio poco utilizzato del cimitero, il cantiere fermo dell’edificio di fronte alla, terreni abbandonati e capannoni vuoti. Queste sono solo alcune delle situazioni trascurate o degradate che secondo i grillini affliggono il territorio di Pontedera e proprio da queste, attraverso il loro blog, i 5Stelle locali partono per dire la loro in materia di edilizia pubblica, urbanistica e ambiente.

“Noi – dicono i grillini sulla loro pagina – vorremmo vedere realizzarsi un parco giardino, una fascia di rispetto, per rivalutare l’area da riconsegnare ai cittadini. Non è nemmeno bello vedere dal supermercato i cimiteri o peggio ancora costruzioni sempre più alte che vanno a chiudere la città. Vorremmo trasformare – aggiungono – tutto in orti urbani come promozione della socialità, riscoprendo attraverso l’attività produttiva più antica la creatività del lavorare la terra e godere dei suoi frutti autentici e genuini. Vorremmo – dicono infine – realizzare un sistema Todmorden dove i cittadini sono gli stessi a gestire coltivare e consumare i prodotti coltivati scambiandoseli in una filiera veramente corta e controllata”.

Un criterio di scambio applicabile, secondo i 5 Stelle, a tutte quelle aree verdi urbane come aiuole o le rotonde stradali non pavimentate che possono essere mantenute decorosamente da tutti a vantaggio di un benessere generale.

Altre attenzioni per i grillini devono essere date alla produzione agricola biologica e all’uso di un corretto compostaggio. “Di nuovo imposto dall’amministrazione – concludono i 5Stelle – ce ne avanza fin troppo, non dimentichiamoci mai che la terra è vita”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità