QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 22 settembre 2018

Attualità mercoledì 10 gennaio 2018 ore 16:15

Bando per i giovani, prorogata la scadenza

Il Comune mette a disposizione un contributo fino a 500 euro per finanziare la formazione extra scolastica di ogni ragazzo. I requisiti necessari



PECCIOLI — L’Amministrazione Comunale di Peccioli informa che la scadenza per la presentazione delle domande di assegnazione di contributi a sostegno della formazione giovanile è stata prorogata al 15 febbraio 2018; rimane invece inalterata la scadenza di presentazione delle domande relative esclusivamente ai viaggi studio all’estero per l’apprendimento e il perfezionamento delle lingue straniere e fissata al 31 marzo 2018. Considerato il grande interesse per l'iniziativa e le effettive difficoltà riscontrate dai cittadini in questo periodo di inizio anno per l'ottenimento dell'attestazione ISEE, l'Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno prorogare la scadenza del bando per dare modo a tutti coloro che non sono in possesso dell'ISEE in corso di validità, di ottenerlo rivolgendosi ai CAF, tramite il portale dell'INPS o altri enti preposti.

Si ricorda che il bando è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la pratica di attività formative di ogni genere (sport, musica, arte, lingue straniere, ecc..) svolte dai bambini e dai ragazzi residenti nel Comune di Peccioli attraverso criteri di selezione in base al reddito del nucleo familiare di appartenenza al fine di promuovere l’accesso alla formazione extra scolastica anche alle fasce più deboli della popolazione garantendo così una maggiore equità sociale.

La scelta dell’Amministrazione è in continuità con quanto già definito lo scorso anno – ovvero garantire il sostegno alla formazione giovanile extrascolastica per almeno tre anni – e per di più quest’anno presenta un rilevante elemento di novità, vale dire l’innalzamento della soglia ISEE (per richiedere la contribuzione) da € 25.000,00 fino a € 40.000,00.

Il contributo riferito ad ogni singolo bambino o ragazzo sarà calcolato in percentuale al costo sostenuto per la pratica di attività formativa in base al valore ISEE del proprio nucleo familiare fino all’importo massimo di € 500,00 e comunque per un importo non superiore al costo totale effettivo sostenuto. Sono quindi previsti contributi a favore dei nuclei familiari in possesso di attestazione ISEE con valore non superiore a € 20.000,00 per un livello di copertura del 100% del costo effettivamente sostenuto mentre per chi invece detiene un ISEE con valore compreso tra € 20.001,00 e € 40.000,00 la percentuale di contribuzione si riduce al 50%.

Per informazioni dettagliate, il bando e il modulo di domanda sono reperibili sul sito internet del Comune www.comune.peccioli.gov.it oppure possono essere ritirati già stampati presso l’ufficio Staff Sindaco.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Sport

Lavoro