Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Sport giovedì 17 settembre 2020 ore 18:00

Coppa Sabatini, vince Dion Smith

Dion Smith taglia il traguardo (Bettini Photo)
Dion Smith taglia il traguardo (Bettini Photo)

E' neozelandese il ciclista vincitore della 68esima edizione della corsa pecciolese. Arrivo in volata con spunto decisivo dell'atleta Mitchelton-Scott



PECCIOLI — Prima vittoria in carriera per Dion Smith e prima vittoria di un ciclista della Nuova Zelanda nella Coppa Sabatini.

Il ciclista della squadra Mitchelton-Scott ha 27 anni e ha regolato il gruppo con una volata iniziata a circa 200 metri dall'arrivo. Secondo Andrea Pasqualon, terzo Aleksandar Riabushenko.

Smith si è aggiudicato anche il Challenge Memorial Alfredo Martini che somma i risultati della due giorni di corse.

La corsa è finita in volata e con il gruppo compatto, come ieri nel Giro della Toscana (vinto da Gaviria), e come ieri anche oggi il gruppo ha dovuto lavorare per recuperare lo svantaggio accumulato da un gruppo di fuggitivi.

Questo l'ordine d'arrivo:

1. Dion Smith (Mitchelton - Scott) in 04h58’58” media 42,165 km/h 

2. Andrea Pasqualon (Circus - Wanty Gobert) 

3. Aleksandr Riabushenko (UAE Team Emirates) 

4. Jacopo Mosca (Italia) 5. Mads Schmidt Würtz (Israel Start - Up Nation) 6. Nicola Conci (Italia) 7. Enrico Battaglin (Bahrain - McLaren) 8. Alessandro Covi (UAE Team Emirates) 9. Ethan Hayter (Team Ineos) 10. Carlos Barbero (NTT Pro Cycling Team)

Dion Smith (Bettini Photo)

Dion Smith (Bettini Photo)

Il vincitore Dion Smith dopo il traguardo ha dichiarato: “Questa è la mia prima vittoria tra i professionisti, ero entrato altre volte nella top 5, ma oggi sono riuscito finalmente a vincere e sono felicissimo. La squadra ha fatto un gran lavoro e soprattutto nei metri finali i miei compagni sono stati perfetti nel permettermi di esprimere al meglio la mia esplosività sul rettifilo finale. Questa vittoria mi dà morale per le prossime settimane. Con la mia Nazionale sarò al Mondiale di Imola per supportare il nostro capitano George Bennett poi parteciperò al BinckBank Tour e all’Amstel Gold Race dove spero ancora di riuscire a mettermi in mostra”. 

Dion Smith taglia il traguardo (Bettini Photo)

Dion Smith taglia il traguardo (Bettini Photo)

Premiazione (Bettini Photo)

Premiazione (Bettini Photo)

(Bettini Photo)

(Bettini Photo)

(Bettini Photo)

(Bettini Photo)

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il popolare fantino è deceduto ieri a Bolgheri in seguito ad un incidente stradale. Aveva mosso i suoi primi passi proprio a Bientina
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvarina Migliarini Ved. Gracci

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca