QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Sport venerdì 05 agosto 2016 ore 16:07

La Sabatini regina del nuovo Giro della Toscana

Diego Ulissi trionfa nell'edizione 2014 (foto d'archivio)

La breve corsa a tappe della regione è in programma il 20, 21 e 22 settembre. La prima tappa parte da Arezzo, la seconda arriva a Pontedera



PECCIOLI — Lo staff della neonata società Toscana Gare sta lavorando a pieno regime per allestire la prima edizione del Giro della Toscana riservato ai professionisti.

Si tratta di tre competizioni di cui due nuove per il calendario internazionale. Il Giro della Toscana è intitolato ad Alfredo Martini e si svolgerà nei giorni 20, 21 e 22 settembre. 

La tre giorni potrebbe costituire un riferimento importante per svariati commissari tecnici impegnati ad allestire le nazionali in vista dei Campionati del Mondo in Qatar. 

In attesa della presentazione ufficiale dell’otto settembre a Peccioli la Toscana Gare ha definito le sedi di partenza e arrivo delle competizioni. La prima delle tre prove che compongono la challenge prenderà il via davanti al Duomo di Arezzo e terminerà a Montecatini Terme. E’ previsto nel finale un giro nella Valdinievole. 

La seconda prova partirà a Montecatini e terminerà a Pontedera. Le prime due corse sono appunto inedite. 

La terza ed ultima prova invece sarà il Gran Premio Città di Peccioli – Coppa Sabatini, una classica famosa e dall’albo d’oro importante. Rispetto alle edizioni recenti la Sabatini con start e arrivo a Peccioli avrà una fase iniziale differente. 

Per l’illustrazione dei percorsi, l’annuncio delle squadre partecipanti e altre delucidazioni e curiosità l’appuntamento è per per l’otto settembre a Peccioli.



Tag

Esplosione a Barcellona Pozzo di Gotto, il fumo visibile a chilometri di distanza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro