QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità mercoledì 25 maggio 2016 ore 18:15

Nel nome di Ruggero e Duccio

La consegna dell'assegno

Donato alla Fondazione Faro il ricavato della cena organizzata per il quinto Memorial dedicato ai due amici. Per il prossimo anno una novità



PECCIOLI — Un assegno da 2650 euro alla Fondazione Faro, ma anche una giornata di calcio e amicizia, come quella che univa Ruggero Nocchi e Duccio Tosti.

Nel loro nome, l'importante cifra raccolta nell'ambito del quinto Memorial organizzato la scorsa domenica a Peccioli, è stato dato un grande aiuto alla fondazione che si occupa di ricerca e assistenza ai malati oncologici.

Un successo, come ogni anno, l'intera giornata organizzata dai soliti Adt Amatori Peccioli (squadra in cui Ruggero Nocchi aveva militato e che oggi porta il suo nome) e dagli Amici di Ruggero e Duccio, con l'inedita partecipazione al triangolare della squadra dei medici della Fondazione Faro, denominata simpaticamente Faro Evergreen Team.

Al termine del torneo ha avuto luogo una breve commemorazione dove sono intervenuti, oltre al presidente della Fondazione Orlando Goletti grande amico ormai dell’iniziativa, anche il responsabile dell’ U.O di oncologia dell’ospedale Lotti di Pontedera Giacomo Allegrini e il nuovo direttore sanitario degli ospedali di Pontedera e Volterra Renato Colombai il quale è rimasto estremamente colpito dal modo in cui questo gruppo di amici porta avanti il ricordo di due persone che sono tragicamente scomparse, oltre al complimentarsi per la bella iniziativa organizzata all’insegna dell’amicizia, dello sport e della solidarietà. Colombai ha inoltre voluto fare il proprio elogio ai suoi illustri colleghi per l’impegno che hanno dimostrato e per l’importante manifestazione di attaccamento e devozione al proprio lavoro.

Al termine del pomeriggio tutti si sono spostati al centro polivalente di Peccioli per la cena di raccolta fondi. Quest'anno la cifra raccolta è stata di 2650 euro che sono stati simbolicamente consegnati con un grande assegno ai medici Allegrini e Goletti che si erano trattenuti alla cena.

Il rapporto fra Fondazione Faro e la squadra degli Amatori Peccioli si è talmente rafforzato che, al termine della stessa manifestazione, è stato annunciato che la prossima stagione calcistica 2016-2017 vedrà stampato sulla muta della squadra pecciolese il logo della fondazione che ogni settimana li accompagnerà in campo, come simbolo di amicizia e stima reciproca.



Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca